Dispositivi che non possono mancare in auto

1233 0
1233 0

Viaggiare in auto è spesso la soluzione preferita da chi ama muoversi con facilità, in autonomia, non rinunciando, però, ad alcuni dispositivi auto necessari per un maggiore comfort alla guida. Vediamo, quindi, nel dettaglio tre dispositivi auto che non possono mancare.

Dispositivi auto: il navigatore

Tra i dispositivi auto, il navigatore è ormai uno strumento fondamentale e indispensabile per chiunque decida di affrontare un viaggio in auto. Il maggior vantaggio che questo dispositivo offre è dato dalla possibilità di raggiungere la meta prefissata con facilità e nel minor tempo possibile. Il navigatore è un grande alleato di ogni conducente, perché consente di seguire il percorso segnato, senza distrazioni e senza doversi affidare unicamente alla propria memoria e ai segnali stradali.

Naturalmente, con l’evoluzione della tecnologia e dei dispositivi auto, oggi è possibile sfruttare anche altri strumenti oltre al navigatore dell’auto. Per esempio, è possibile utilizzare il telefono e collegarlo all’auto, in modo da avere ben visibile il percorso da seguire, sfruttando Google Maps, che dà aggiornamenti in tempo reale sul traffico e su strade alternative, per poter arrivare alla meta seguendo il percorso più veloce.

Dispositivi auto bluetooth

Per tutti i conducenti che devono prendere l’auto per spostarsi è importante riuscire a farlo nel minor tempo possibile, ma è ancora più importante che lo spostamento avvenga in totale sicurezza.

Il Codice della strada prevede multe salate per chi utilizza il telefono alla guida. Come fare, quindi, se durante un lungo viaggio si ha la necessità di dover parlare con qualcuno? Anni fa la tecnologia non prevedeva metodi alternativi, mentre oggi è possibile sfruttare il progresso tecnologico per viaggiare sicuri e poter rispondere alle chiamate importanti. Tutte le auto, infatti, dispongono oggi di sistemi innovativi che consentono di collegare dispositivi auto bluetooth direttamente al veicolo.

TCS: il sistema di controllo della trazione

Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza che le auto devono avere, molto importante è il TCS, ovvero il sistema di controllo della trazione delle ruote. Durante il periodo invernale, infatti, le strade possono ghiacciare facilmente, creando il rischio per le ruote di slittare e perdere aderenza col suolo.

Per risolvere questa problematica sono stati creati i dispositivi auto TCS, che si attivano quando si è in una situazione di pericolo perché si verifica una perdita di controllo sulla strada e serve a ridurre lo slittamento, restituendo sicurezza al conducente.

In questo articolo abbiamo analizzato tre dispositivi auto indispensabili: il navigatore e il sistema bluetooth sono pensati per restituire il massimo comfort ai conducenti, mentre il sistema TCS serve per una maggiore sicurezza alla guida durante i periodi invernali.

Ultima modifica: 23 Dicembre 2021