Airbag: come funziona con i bambini davanti

54201 0
54201 0

Vediamo come comportarsi nel caso in cui vengano posizionati i bambini nel sedile anteriore dell’auto, dove è presente l’airbag

L’airbag, o cuscino salvavita, è un dispositivo di sicurezza passiva che viene installato all’interno del volante, dei padiglioni, della plancia o dei sedili e non è normalmente visibile, ma entra in funzione in caso di violenti incidenti stradali, per proteggere il guidatore e i passeggeri dagli urti.

Sulle automobili, l’airbag è costituito da una camera d’aria (una sorta di “pallone”) che in seguito a un urto violento viene gonfiato per mezzo di una piccola esplosione o del rilascio istantaneo di gas compresso. In questo modo, si evita che le persone colpiscano elementi dell’abitacolo con la testa o altre parti vitali del proprio corpo. In presenza di airbag, è a maggior ragione essenziale allacciare le cinture di sicurezza.

Bambini sui sedili anteriori

Fino a poco tempo fa, si riteneva che i bambini molto piccoli dovessero sedere, durante i viaggi in auto, su un seggiolino montato sul sedile posteriore. Attualmente, il codice della strada permette ai bambini di qualsiasi età di viaggiare seduti sul sedile anteriore, purché assicurati con le cinture e con il sistema di ritenuta adatto, ovvero seggiolino o rialzo. Tuttavia, è consigliabile che i più piccoli, almeno sino ai due anni di età, siedano sul sedile posteriore, che si è rivelato più sicuro.

Se i bambini sotto l’anno di età viaggiano sul sedile passeggero anteriore, bisognerà montare un seggiolino del gruppo 0 o 0+ in senso contrario a quello di marcia. Bisogna comunque ricordare che l’airbag è letale per i bambini al di sotto del primo anno e che può essere molto pericoloso anche per quelli un po’ più grandi che viaggiano nel senso di marcia.

Ricordiamo che, secondo le fonti Istat, gli incidenti stradali sono la prima causa di mortalità infantile in Italia e che il mancato uso del seggiolino aumenta il rischio di morte di ben sette volte. Assolutamente da non fare è tenere il bambino sulle proprie ginocchia, poiché l’urto ve lo strapperebbe comunque via.

Vediamo quali accortezza prendere riguardo all’airbag se decidete di montare il seggiolino del vostro bambino sul sedile passeggero anteriore. Per il primo gruppo, che comprende bambini fino ai 16 mesi di età circa, il seggiolino deve essere montato nel senso opposto a quello di marcia e l’airbag da quel lato deve essere non presente o disattivato. Al di sopra di questa età, o comunque con un bambini il cui peso richiede l’uso di un seggiolino di gruppo 1, il seggiolino va montato nel senso di marcia e l’airbag deve essere attivo.

 

Ultima modifica: 30 Giugno 2017