Alfa Romeo è il Marchio di lusso che cresce di più nel 2023

774 0
774 0

Alfa Romeo è il Marchio premium, di lusso, che cresce di più in Italia nel 2023. Una buona notizia per il Biscione nel corso del viaggio verso l’elettrificazione, che entro il 2027 prevede solo modelli a batteria.

Alfa Romeo Tonale Plug-In Hybrid Q4

Aprile è stato un mese propizio, con una quota di mercato del 1,9% sul totale e quasi del 9% nel comparto premium, con una crescita di oltre 4 punti percentuali rispetto al 2002. Nei fatti nel  primo quadrimestre con immatricolazioni triplicate rispetto al 2022.

Scarica ora: mercato auto Italia 2023, le vendite per Marchio

Raffaele Russo, Managing Director di Alfa Romeo in Italia, esprime con orgoglio la performance:

Eccellenti risultati che ribadiscono lo straordinario lavoro del team e del forte legame tra il marchio ed i suoi clienti, in quella che amiamo definire Tribe Alfa Romeo, che sta accogliendo con grande entusiasmo tutte le nostre novità”.

Raffaele Russo, Managing Director di Alfa in Italia

C’è un protagonista. Tonale conferma e rinforza il primato tra i C-SUV Premium, dove, ad aprile ha registrato il 25% di quota. Nel segmento totale C-SUV sale al 6,6% con il modello Alfa nella Top 5 assoluta.

Leggi ora: Alfa Romeo Tonale, la prova su strada di QN Motori

Con 1.829 immatricolazioni nel mese è 19° in classifica totale.Bene anche Tonlae Plug-in Hybrid 280cv Q4 nelle prime tre tra i Suv compatti alla spina.

Giulia e Stelvio restyling 2023, le ultime due termiche pure del Biscione.

In spolvero anche Giulia e Stelvio, appena ristilizzate, con il raddoppio delle vendite nel primo quadrimestre 2023 rispetto al 2022. Tra poco arriveranno a listino anche le impareggiabili versioni Quadrifoglio.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 100° anniversario

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 16 Maggio 2023