Lamborghini Super Trofeo, Vallelunga record per le World Finals 2023

277 0
277 0

Il decimo compleanno di Lamborghini Squadra Corse coincide con il 60° anniversario di Automobili Lamborghini, l’autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga ospita questa settimana il sesto e conclusivo doppio appuntamento della stagione del Super Trofeo Europa, Asia e Nord America, in vista dell’evento clou delle World Finals in programma sabato e domenica.

Giunte anche esse alla loro decima edizione, le World Finals Lamborghini ritornano sul circuito romano dopo esservi già approdate nel 2013 e 2018, facendo tappa anche sulle piste di Sepang (2014), Sebring (2015), Valencia (2016), Imola (2017), Jerez de la Frontera (2019), Misano (2021) e Portimão (2022).

Attesi al via tutti i maggiori protagonisti delle tre serie continentali, che giungono sempre questa settimana al loro epilogo con un totale di quasi cento Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO2, da quest’anno per la prima volta tutte gommate Hankook.

Lamborghini Super Trofeo Europa

Con tutti i titoli ancora da assegnare, nell’ultimo appuntamento del Lamborghini Super Trofeo Europa è atteso uno schieramento record di 51 vetture, una in più rispetto a quelle del quinto round che si è svolto sullo stesso circuito romano lo scorso fine settimana, quando si era eguagliato il numero di equipaggi al via della gara di Spa del 2016.

Nella Pro solo due punti e mezzo separano il capoclassifica Brendon Leitch (Leipert Motorsport) dall’equipaggio del team VSR formato da Mattia Michelotto e Gilles Stadsbader, che ha ottenuto fino ad ora quattro vittorie, l’ultima delle quali nel più recente round che si è disputato proprio a Vallelunga. Ancora in lizza per la volata finale anche Marzio Moretti e Sebastian Balthasar (Oregon Team) e Amaury Bonduel (BDR Competition). Grazie ai due successi messi a segno assieme a Loris Spinelli lo scorso week-end, Andrzej Lewandowski è balzato in testa alla Pro-Am.

Il polacco del team VSR, già due volte consecutivamente campione della stessa classe nel 2020 e 2021, ha un margine di vantaggio di 23 lunghezze nei confronti di Alex Au (Target Racing). Nella Am appena mezzo punto consente al giovane egiziano Ibrahim Badawy (Lamborghini Roma by DL Racing) di presentarsi nelle vesti di leader; alle sue spalle Gabriel Rindone (Leipert Motorsport).+

A completare quella che è una volata finale a quattro, ci sono l’equipaggio del Boutsen VDS Pierre Feligioni-Renaud Kuppens e il loro compagno di squadra Elie Dubelly. Paolo Biglieri e Petar Matić (Bonaldi Motorsport) guidano la Lamborghini Cup con sette lunghezze di vantaggio su Jürgen Krebs, autore di due successi a Vallelunga con i colori del team Leipert Motorsport. Appena un punto e mezzo dietro c’è la coppia padre e figlio, Luciano e Donovan Privitelio (Iron Lynx).

Lamborghini Super Trofeo Nord America

Giunto alla sua 11ª edizione, il Lamborghini Super Trofeo Nord America quest’anno ha fatto registrare in tre occasioni un picco di 36 equipaggi al via. A differenza della serie europea, tre delle quattro classi sono ormai decise.

A conquistare matematicamente il titolo Pro per il secondo anno di fila, in occasione del penultimo appuntamento di Indianapolis, sono stati Kyle Marcelli e Danny Formal. L’equipaggio del Wayne Taylor Racing with Andretti Autosport ha messo a segno otto vittorie nelle prime dieci gare disputate. Tutto deciso anche nella Pro-Am, che ha visto laurearsi campione Keawn Tandon (NTE Sport), e nella Lamborghini Cup, che ha già incoronato Mark Wilgus (Forte Racing Powered by US RaceTronics). Anthony McIntosh e Glenn McGee guidano invece la classe Am; il binomio della Precision Performance Motorsports arriva a Vallelunga con un consistente vantaggio di 29 punti nei confronti del compagno di squadra David Staab.

Lamborghini Super Trofeo Asia

Dopo tre anni di assenza, il Lamborghini Super Trofeo Asia è tornato a disputarsi, giungendo alla sua nona edizione. Il campionato continentale ha già laureato matematicamente campioni Marco Giltrap e Chris van der Drift, dominatori nella classe Pro con il team Absolute Racing. Titolo ormai assegnato anche nella Pro-Am, in cui si è imposto il duo del DW Evans GT, Oscar Lee e Dan Wells.

Ancora in palio invece le classi Am e Lamborghini Cup. Nella prima i leader Aniwat Lommahadthai e Pasarit Promsombat (Star Performance by Absolute) hanno solo tre punti di vantaggio su Changwoo Lee e John Kwon (SQDA – Grid Motorsport). Nella Lamborghini Cup, Supachai Weeraborwornpong (Siamgas Corse) ha un margine di 12 lunghezze su Kumar Prabakaran (Iron Lynx) e ancora dieci in più nei confronti di Chi Min Ma (Kam Lung Racing).

Il programma

Domani sono in programma le prime delle due gare di ciascuna serie. Quelle del Lamborghini Super Trofeo Europa prenderanno il via alle 9.20 (Am-Lamborghini Cup) e alle 11.45 (Pro-Pro Am). Le gare della serie nordamericana e asiatica scatteranno rispettivamente alle 14.05 e alle 15.25. Gara 2 Am-Lamborghini Cup del Super Trofeo Europa inizierà venerdì alle 9, mentre quella della Pro-Pro Am alle 11.15. Il Lamborghini Super Trofeo Nord America tornerà in pista alle 13.30 e quello asiatico alle 15.45.

Sabato mattina si svolgeranno le sessioni di qualifica delle World Finals, seguite da Gara 1 della Am-Lamborghini Cup (14.35) e della Pro-Pro Am (15.55). Domenica Gara 2 della Am-Lamborghini Cup prenderà il via alle 11.55 e quella della Pro-Pro Am alle 14.50.

Tutte le gare del Super Trofeo Europa, Asia e Nord America e le World Finals verranno proposte in live streaming sul canale YouTube di d Squadra Corse.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 17 Novembre 2023