Jiangnan U2: l’utilitaria elettrica cinese dal design anni ’80

1093 0
1093 0

L’azienda cinese Jangnan ha presentato un nuovo modello di utilitaria a zero emissioni che richiama lo stile della Suzuki Alto degli anni Ottanta. Si chiama Jiangnan U2 ed è una piccola city car elettrica dalle misure ridotte e dall’autonomia molto interessante.

Jiangnan U2 3
Jiangnan U2 (Foto: Jangnan)

Non sorprende che la U2 somigli a una Suzuki. Jiangnan Automobile, infatti, produceva già la versione cinese della Suzuki Alto, chiamata Jiangnan TT, una delle auto più economiche sul mercato cinese. Anche la Jiangnan U2 non è un modello completamente originale, perché si basa sulla Ruixiang Hoen O2 di Baic, condividendone pannelli e piattaforma. Cambia il frontale, che sulla Jiangnan U2 sembra richiamare ai nuovi stilemi delle elettriche Honda. Complessivamente, la nuova vettura elettrica Jiangnan si mostra compatta, con sbalzi corti e linee aerodinamiche.

Jiangnan U2 4
Jiangnan U2 (Foto: Jangnan)

Le misure sono contenute, come deve essere per un veicolo dalla vocazione urbana: 3,840 metri di lunghezza per un passo di 2,521 metri. La Jiangnan U2 viene proposta in due opzioni di propulsione, una da 75 cavalli e 20 Nm di coppia e l’altra da 109 cavalli e 160 Nm di coppia. Anche le opzioni per la batteria sono due, una delle quali promette 305 chilometri di autonomia e l’altra ben 406 chilometri.

Non è ancora noto il listino della Jiangnan U2, ma la tradizione del marchio cinese ci fa supporre si tratti di un prodotto pensato per tutte le tasche.

Ultima modifica: 15 Febbraio 2023

In questo articolo