Ford Bronco: negli USA 2.500 dollari ai clienti che scelgono un altro modello

201 0
201 0

Il fuoristrada Ford Bronco è stato un successo sin da prima della sua uscita, con innumerevoli prenotazioni che hanno però portato l’Ovale Blu ad avere delle difficoltà a soddisfare in tempi ragionevoli la domanda, anche a causa di una difficile situazione globale legata alla penuria di componenti. Non sorprende dunque che negli Stati Uniti Ford abbia inviato una lettera alle proprie concessionarie invitandole a proporre ai clienti che hanno ordinato un Bronco 2023 un altro modello Ford, incentivando il cambio idea con uno sconto di 2.500 dollari.

Leggi anche: Ford Bronco in ritardo: migliaia di esemplari fermi in attesa di essere consegnati

“A causa di una combinazione di forte domanda e problemi alla catena di fornitura globale, non tutti i modelli, le finiture o le caratteristiche possono essere disponibili su ordinazione”, si legge sul sito ufficiale americano in merito al Ford Bronco, “Contatta il tuo rivenditore per lo stock disponibile o per la disponibilità futura”.

La possibilità per i clienti di annullare il proprio ordine Bronco e scegliere altri modelli, come Escape, Edge, Explorer, Expedition, Ranger o F-150 con lo sconto di 2.500 dollari andrà avanti fino al 3 aprile 2023.

Ford spiega che i problemi alla catena di fornitura causeranno la mancanza di funzionalità specifiche anche per alcuni clienti Bronco che riceveranno il proprio veicolo nel 2023. “I clienti che rinunciano alle funzionalità problematiche, riceveranno un Bronco 2023 insieme a uno sconto di 2.500 dollari per l’acquisto o il leasing”, ha dichiarato Mike Levine, portavoce di Ford.

Naturalmente c’è anche la possibilità di annullare completamente l’ordine e opzionare un Ford Bronco 2024. “Se non siamo in grado di programmare una prenotazione o un ordine per la produzione”, dice ancora Levine, “verrà annullato per il modello 2023 e il deposito di prenotazione di 100 dollari verrà rimborsato automaticamente”.

Ultima modifica: 25 Gennaio 2023