Falken e Sumitomo Rubber Industries, tre nomination ai TTI awards

121 0
121 0

Falken e la casa madre Sumitomo Rubber Industries (SRI) si confermano protagonisti nel settore degli pneumatici con tre prestigiose nomination ai “Tire Technology International Awards for Innovation and Excellence”.

Le nomination per Sumitomo Rubber Industries

SRI è stata selezionata nella categoria “Environmental Achievement of the Year – Manufacturing” per l’utilizzo dell’idrogeno e dell’energia solare nella produzione degli pneumatici.

Inoltre, è stata nominata anche per il premio “R&D of the Year” per la sua tecnologia di generazione di energia interna allo pneumatico, un’innovazione che permette di generare energia elettrica dal rotolamento per poi fornirla ai sensori periferici.

Nella categoria “Tire of the Year” è stato nominato il nuovo Falken AZENIS RS820 ad altissime prestazioni (UUHP), lanciato nel 2023. Il nuovo modello è stato progettato per offrire maneggevolezza, stabilità e controllo a tutte le velocità e in diverse condizioni.

Falken AZENIS RS820

“Andreas Giese, Chief Corporate Officer di Falken Tyre Europe GmbH, commenta: “Siamo orgogliosi di essere stati nominati ben tre volte ai Tire Technology International Awards per l’innovazione e l’eccellenza. Dopo aver vinto il premio ‘Best R&D innovation of the year’ nel 2023, siamo lieti che ci siano stati nuovamente riconosciuti i nostri continui investimenti in ricerca e sviluppo, fondamentali  per la nostra politica di sostenibilità nota come ‘Driving Our Future Challenge 2050’.”

I Tire Technology International Awards for Innovation and Excellence riconoscono i recenti progressi nella tecnologia degli pneumatici per un settore più verde e sostenibile, premiando “la portata dell’innovazione e dei risultati ottenuti nei 12 mesi precedenti”.

Falken Wildpeak 4x4 R/T01

I vincitori saranno annunciati nell’ambito della Tire Technology Expo di quest’anno, che si terrà ad Hannover, in Germania, dal 19 al 21 marzo 2024. I premi sono decisi dai voti di una giuria composta da esperti del settore degli pneumatici e del mondo accademico.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 29 Febbraio 2024