Volkswagen ID.Buzz a passo lungo (LWB), il grande van elettrico

723 0
723 0

Sbarca negli USA Volkswagen ID.Buzz a passo lungo (LWB), grande van elettrico erede del mitico Bulli, della dinastia del T2. Arriverà in Europa, dopo la commercializzazione prevista in Nord America a inizio 2024.

ID.Buzz a passo lungo ha esordito a Huntington Beach a Los Angeles, sarà prodotto in Germania ad Hannover, dove sarà presentato, per il Vecchio Continente, il 23 giugno.

Leggi ora: Volkswagen ID. Buzz, prova di QN Motori

Spicca per le sue doti particolari. Lunghezza di 4,96 metri, 25 centimetri in più dello ID.Buzz standard. Il passo è di ben 3,24 metri, permettendo una eccezionale abitabilità interna, con la configurazione a 7 posti, nello schema 2 + 3 + 2.

Il divano centrale a tre poltrone è dotato degli schienali inclinabili fino a 16°, scorrevole di 20 cm ed è ribaltabile nel rapporto 40/60. Per agevolare l’accesso, le portiere scorrevoli sono state allungate 19 cm.

Ci sono 8 prese usb-c, un nuovo head-up display e uno schermo da 12,9 pollici. Ma la chicca è il grande tetto panoramico oscurabile elettricamente.

La capacità di carico del bagagliaio varia da 306 litri con sette persone a bordo, a 1340 litri con cinque passeggeri fino a 2469 litri con due posti occupati.

Volkswagen ID.Buzz LWB, i motori

La versione a passo lungo adotta, in alternativa all’accumulatore da 77 kWh, una nuova batteria dalla capacità di 85 kWh, abbinata a un motore posteriore da 286 cavalli e 560 Nm di coppia. Il van a elettroni accelera da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi (auto-limitato a 160 km/h).

Può essere ricaricato da colonnine rapide fino a 200 kW recuperando dal 10% all’80% dell’energia in 25 minuti.

Per chi vorrà più brio nel 2024 arriverà un Volkswagen ID.Buzz LWB GTX a doppio motore da 340 cavalli, capace di uno 0-100 km/h in 6,4 secondi.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 5 Giugno 2023

In questo articolo