McLaren 750S, leggera e potente, una supercar da sogno

1186 0
1186 0

McLaren 750S, arriva la nuova, velocissima, supercar di Woking. Sfodera prestazioni eccezionali. Il propulsore benzina V8 biturbo da 4,0 litri eroga ora 750 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia per coupé e spider.

La costruzione monoscocca in fibra di carbonio per riduce ancora il peso della vettura: la 750S è più leggera della 720S di 30 kg e ha un peso a secco di soli 1.277 kg, ben 193 kg in meno rispetto alla sua concorrente più diretta.

La struttura superiore in fibra di carbonio e il tettuccio rigido retrattile (RHT) in composito fanno sì che la Spider sia solo 49 kg più pesante della coupé.

McLaren 750S  è stata profondamente rinnovata rispetto alla 720, con il  30% di componenti nuovi o modificati, per essere più potente, più leggera, più veloce e più emozionante.

McLaren 750S, prestazioni eccezionali

Il risultato? Accelerazione mostruosa: da 0-100 km/h in 2,8 secondi e da 0-200 km/h in 7,2 secondi (Spider 7,3 secondi).

La trasmissione a 7 marce con rapporti rivisti per ottimizzare lo scatto contribuisce al risultato.

Lo scarico in posizione centrale ispirato alla McLaren P1 offre un nuovo e coinvolgente sound. La nuova generazione delle

sospensioni idrauliche McLaren – PCC III – debutta sulla 750S, con una messa a punto personalizzata dell’accumulatore, nuove molle e ammortizzatori leggeri e geometria rivista offrono ancora maggiore agilità e sensibilità.

In abitacolo il nuovo display della strumentazione incentrato sul guidatore, montato sulla colonna, è affiancato da interruttori a bilanciere che controllano le impostazioni Active Dynamic è un’innovazione di McLaren che consente di modificare le modalità che controllano le sospensioni ed il gruppo propulsore senza staccare le mani dal volante.

I rivestimenti degli interni sono in pelle Nappa o Alcantara e pelle Nappa.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 2 Agosto 2023

In questo articolo