Audi Q6 e-tron arriverà prima di A6 e-tron, nasceranno sulla piattaforma PPE

3303 0
3303 0

La Casa dei Quattro Anelli ha in cantiere una prestigiosa doppietta. Audi Q6 e-tron, il SUV elettrico di grandi dimensioni, e A6 e-tron, la grande berlina appena presentata a Shanghai, arriveranno a breve termine.

Audi A6 e-tron
Audi A6 e-tron

Nasceranno entrambe sulla piattaforma elettrica modulare PPE (Premium Platform Electric), realizzata con Porsche e dedicata ai modelli a batterie del segmento D ed E.

Sul mercato è attesa prima Audi Q6 e-tron: lo sport utility vehicle sarà disponibile nel 2022. Qualche mese più tardi sarà la volta di A6 e-tron, la cui concept è lunga 4,96 meri.

La piattaforma PPE permetterà di avere la trazione posteriore con un motore elettrico o quella integrale con due propulsori, uno per asse, alimentati da una batteria che potrà arrivare alla capacità di 100 kWh.

Potenza e ricarica

La concept di A6 e-tron ha la trazione integrale elettrica con 476 cavalli di potenza (350 kW) e 800 Nm di coppia. L’autonomia dichiarata è superiore i 700 km. L’architettura a 800 V permette la ricarica corrente continua sino alla potenza di 270 kW. Ovvero in 10 minuti si potranno ricaricare 300 chilometri.

Leggi ora: Audi RS e-tron GT, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 10 Maggio 2021