Cosa fare se la spia airbag si accende

1334 0
1334 0

L’airbag è un dispositivo di sicurezza fondamentale per chi utilizza un’automobile. Si tratta di un “cuscino salvavita” presente all’interno del volante, della plancia, dei sedili o del padiglione di un’automobile per proteggere i passeggeri dagli urti in caso di incidente stradale. Per questa ragione, se vediamo la spia dell’airbag accesa sul cruscotto, dobbiamo assolutamente capire quale sia la causa.

Perché la spia avaria airbag si accende

Mentre stiamo guidando, ci potremmo rendere conto che sul cruscotto della nostra automobile si è accesa una spia fissa, la quale può essere rossa oppure gialla. Se la spia in questione si presenta come un palloncino gonfio d’aria davanti al disegno stilizzato di una persona, allora ciò sta ad indicare che il nostro airbag è in stato di avaria, ossia presenta qualche tipo di malfunzionamento. In questo caso, è sempre necessario far controllare la nostra auto da qualcuno esperto.

Le cause dell’accensione di questa spia possono essere molteplici: è possibile che la spia relativa all’avaria dell’airbag resti accesa a seguito di una lieve collisione con un altro veicolo avvenuta nei giorni precedenti, oppure a causa di un leggero urto. In questi casi, l’apparizione della spia non deve destare particolari preoccupazioni, ma è comunque consigliabile portare la macchina da un meccanico che saprà eseguire i controlli opportuni.

Inoltre, la presenza della spia potrebbe anche essere causata da circostanze secondarie. Ad esempio, questa potrebbe segnalare un’irregolarità per quanto riguarda le cinture di sicurezza del veicolo, oppure potrebbe accendersi quando sostituiamo elementi dell’automobile con altri non originali. In aggiunta, un’ulteriore spiegazione potrebbe essere relativa alla disattivazione dell’airbag del passeggero, cosa consigliata in caso di seggiolini per neonato a bordo.

Cosa fare quando la spia è accesa

Quando notiamo che la spia del nostro airbag si accende improvvisamente, ciò che è più consigliato fare è recarsi sempre da uno specialista. Se però questo non fosse momentaneamente possibile, dopo aver identificato la causa della sua accensione, si può tentare di risolvere il problema resettando autonomamente il sistema di sicurezza dell’automobile. In questo modo si spegnerà la spia dell’airbag.

Per prima cosa è necessario sedersi al volante e girare la chiave nel quadro, senza però accendere il veicolo. La spia resterà accesa per 7 secondi e poi si spegnerà. In seguito si dovrà girare subito la chiave in posizione “off” e, fatto ciò, bisognerà aspettare 3 secondi e ripetere la prima operazione per altre tre volte. Una volta terminato l’intero processo, dovrete girare la chiave in posizione “on” così da ripristinare il quadro e accendere il motore.

Se il procedimento non avesse dato risultati e la spia dell’airbag fosse ancora accesa, allora sarà necessario rivolgersi assolutamente ad un’officina, per risolvere definitivamente il problema e tornare a guidare nella maniera più sicura possibile.

Ultima modifica: 3 aprile 2022