Come sostituire le cinture di sicurezza

392 0
392 0

Un elemento molto importante per la nostra salvaguardia in auto è la cintura di sicurezza.Viaggiare sicuri è importante non solo per noi stessi ma anche i nostri passeggeri. Un elemento salvavita obbligatorio per Legge che nell’99% dei casi è sottovalutato da molti guidatori. E anche questo sistema di sicurezza non è eterno e andrebbe sostituito regolarmente ma quando e come fare?

 Cinture di sicurezza: solo e sempre omologate

Forse in molti non sanno che le cinture di sicurezza delle auto, andrebbero sostituite ogni 5 anni, anche se non si notano evidenti segni di deterioramento. Regola fondamentale quando si decide di sostituire la cintura di sicurezza è di acquistare solo modelli omologati e compatibili con il nostro modello di auto. Abbiamo due possibilità:

  1. Rivolgersi direttamente alla casa di produzione del proprio veicolo per acquistare la cintura di sicurezza originale che nella maggior parte dei casi sarà poi montata presso un’officina meccanica di fiducia. Operazione leggermente costosa.
  2. Acquistare il pezzo di ricambio nei negozi specializzati oppure online. In questo caso è possibile risparmiare qualche euro in più.

Piccolo avvertimento: Pochi centimetri potrebbero vanificare il vostro acquisto, quindi in caso di dubbi è utile consultare il libretto di manutenzione del proprio veicolo, così da essere sicuri che si idonea.

Cintura di sicurezza: smontaggio e montaggio

Una volta aver acquistato i pezzi di ricambio necessari possiamo passare alla fase due: smontaggio e montaggio delle cinture di sicurezza. Durante la fase di smontaggio è utile controllare attentamente il blocco di sicurezza in tutte le sue parti (attacchi, ganci, fermi oppure supporti) e in caso di usura e deterioramento è meglio cambiare tutto il pezzo. Si tratterà di un’operazione facile e con l’utilizzo di pochi attrezzi.

Prendete un cacciavite e rimuovete la copertura di plastica a protezione della brugola che blocca il perno. Una volta libera, utilizzate una chiava a brugola per rimuovere il tutto. Adesso possiamo collocare la nuova cintura di sicurezza al posto di quella vecchia. Stringiamo la brugola e incastriamo la nostra protezione di plastica sopra l’alloggiamento. Fate molta attenzione durante la fase di montaggio delle nuova cinture di sicurezza per evitare di montarla al contrario.

A questo punto, quando avremo terminato con il montaggio, sarà utile fare alcune verifiche come ad esempio se la cintura appena montata entri perfettamente nel gancio di sicurezza oppure che si sganci senza problemi appena si spinga l’apposito pulsante rosso.

Ultima modifica: 12 aprile 2021