Mazda presenterà un prototipo elettrico al Tokyo Motor Show 2019

1842 0
1842 0

Mazda presenterà al Tokyo Motor Show 2019 (24 ottobre – 4 novembre) il suo primo veicolo elettrico. Sarà un concept, ma molto vicino al modello di produzione, che dovrebbe essere lanciato sul mercato a partire dal prossimo anno.

La notizia arriva dal portavoce Mazda Yoshikazu Nagai, che ha anche specificato che l’azienda ha messo a punto alcuni prototipi a zero emissioni per i test drive. Questi modelli di prova sono in sostanza dei Mazda CX-30, il crossover compatto della casa giapponese (nella foto), a cui è stato installato un powertrain elettrico. La showcar del salone di Tokyo sarà però un “modello nuovo di zecca”, dice Nagai, su cui per ora però non ci sono ancora dettagli.

Abbiamo solo qualche dato tecnico: batterie da 35,5 kWh alimentano un propulsore elettrico da 105 kW di potenza. Il nuovo veicolo è realizzato internamente all’azienda: non fa dunque parte del piano congiunto di sviluppo di auto elettriche messo in campo da Mazda assieme a Toyota (ne avevamo parlato in questo articolo).

Il nuovo veicolo Mazda sarà disponibile in due varianti: una completamente elettrica e l’altra attrezzata con un range extender, a cui verrà aggiunto molto probabilmente un piccolo motore rotativo (o anche detto wankel). La versione total electric sarà destinata ai mercati di Giappone, Europa e Cina, mentre quella ibrida avrà come obiettivo il bacino nordamericano.

Ultima modifica: 17 Settembre 2019