BMW: da giugno un aggiornamento software over the air per 1,3 milioni di veicoli

1379 0
1379 0

A partire da giugno 2021 BMW darà il via a un aggiornamento over the air (OTP) per tutti i suoi clienti nel mondo. Si parla di ben 1,3 milioni di veicoli a livello globale. L’aggiornamento, chiamato ufficialmente BMW iDrive 7 versione 21-03, inizierà in Germania per poi andare a toccare tutti i mercati BMW nel mondo.

Fra le novità più importanti è da segnalare l’implementazione di Amazon Alexa per quattro nuovi mercati, Francia, Stati Uniti, Canada e Brasile, che vanno ad aggiungersi al già nutrito elenco di paesi dove è possibile usufruire dell’assistente vocale di Amazon sui veicoli BMW (l’Italia già rientrava nell’elenco).

L’aggiornamento andrà inoltre a migliorare il servizio mappe di BMW, con sistemi di calcolo del percorso più efficaci basati su cloud, in grado di prendere decisioni in tempo reale sul miglior percorso in base alle condizioni del traffico. Verranno inoltre aggiunte maggiori informazioni relative all’ambiente circostante, come ad esempio gli orari dei negozi, immagini con punti di riferimento e più di 120 milioni di luoghi di interesse che verranno proposti di volta in volta agli utenti (se ovviamente lo desiderano).

Un altro miglioramento riguarda l’interfaccia: l’utente potrà inserire l’indirizzo di destinazione in un’unica riga di testo (come avviene con Google, ad esempio), anziché dover compilare diverse caselle di ricerca come “città”, “via”, “numero civico” e così via.

Il BMW iDrive 7 versione 21-03 fornirà inoltre aggiustamenti software riguardanti i sistemi di sicurezza e risolverà alcuni bug: uno su tutti il non preciso funzionamento della connessione fra dispositivi Android e veicolo, in particolare per i servizi di streaming musicale.

Ultima modifica: 4 Giugno 2021