15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo

183 0
183 0

Ritorna la leggendaria Coppa Milano-Sanremo, un blend di glamour, stile, motori e paesaggi mozzafiato che da sempre caratterizzano la competizione più charmant e blasonata d’Italia. Giunta alla sua XV Rievocazione Storica, la “Signora delle gare” scalda i motori per un’edizione iconica.

Dal 14 al 17 marzo 2024 gli equipaggi italiani e stranieri, maschili e femminili avranno l’occasione di cimentarsi in un percorso reso ancora più tecnico da un aumento delle prove speciali, che ora superano le 100, comprese quelle di media. Oltre 1000 chilometri di gara e più di 140 comuni attraversati nell’ottica di creare un format di gara ancor più avvincente ed esclusivo che nelle passate edizioni, senza dimenticare la tradizione.

Per questa XV Rievocazione Storica è previsto un ritorno alla tradizione che manterrà comunque alcune delle principali novità introdotte lo scorso anno, ovvero la partenza e l’arrivo a Milano, confermando un percorso circolare e quattro giorni di gara. Fanali puntati sulla Liguria, regione che accoglierà con entusiasmo gli equipaggi e ospiterà parte rilevante della competizione. 

15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo, le parole di Augusto Sartori, Assessore al Turismo e Grandi Eventi di Regione Liguria:

Siamo già arrivati alla quindicesima edizione di un appuntamento che è diventato un classico di inizio primavera. Non si può che restare affascinati nel vedere splendide auto d’epoca sfrecciare tra le strade ripide, tortuose e a picco sul mare della nostra Liguria. Un fascino che ogni anno attira non solo gli appassionati di motori ma anche semplici curiosi che accorrono in gran numero per ammirare questi magnifici bolidi che ricordano i tempi che furono quando i piloti automobilistici erano considerati dei veri e propri eroi. Anche quest’anno il percorso interesserà entrambe le riviere della Liguria: è un ulteriore modo per promuovere la nostra regione che sono certo saprà accogliere come sempre con simpatia tutti i partecipanti della corsa”.

15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo, le parole di  Simona Ferro, Assessore allo Sport e Politiche Giovanili di Regione Liguria:

Da grande appassionata di motori e auto d’epoca non posso che complimentarmi con gli organizzatori di questa storica manifestazione e fare i migliori auguri a tutti i partecipanti. La Rievocazione Storica della Coppa Milano-Sanremo permette alla Liguria di mostrare ancora una volta a un pubblico nazionale e internazionale i suoi panorami mozzafiato”.

“Una splendida cartolina del nostro territorio che, come ogni anno, avrà grande spazio all’interno del percorso di gara. Sono certa che l’atmosfera unica che si respirerà durante la Milano-Sanremo, unita alla meraviglia delle auto d’epoca e agli scorci suggestivi della riviera ligure, saprà far innamorare della nostra regione tutti coloro che prenderanno parte alla manifestazione per la prima volta”.

15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo, le parole dell’Assessore alle Tradizioni e Commercio del Comune di Genova Paola Bordilli:

Genova è pronta ad accogliere la rievocazione storica della Milano-Sanremo, che anche quest’anno passerà domenica nel centro della nostra città. Il passaggio della manifestazione sarà un’occasione per tantissimi appassionati e non solo di poter vedere da vicino i bolidi della gara più affascinante e blasonata d’Italia, ma anche per la nostra città di fare conoscere le proprie bellezze, dalla riviera all’entroterra. Ringrazio gli organizzatori per aver portato, ancora una volta, nel cuore di Genova un evento molto seguito e suggestivo, con il fascino senza tempo di una gara che coniuga la competizione con la scoperta dei territori”,

L’Automobile Club Milano sarà anche quest’anno l’ente che ufficialmente patrocinerà e supporterà la manifestazione e tramite il suo organo sportivo ACI Sport, ne conferirà valenza agonistica nell’ambito delCampionato Italiano Grandi Eventi, che si aprirà con la Coppa Milano Sanremo, proseguendo con il Circuito Stradale del Mugello, la Coppa d’Oro delle Dolomiti e la Targa Florio Classica.

Le vetture ammesse a prendere parte alla speciale classifica saranno quelle prodotte dagli albori fino al 1965 compreso, a differenza della categoria Legend che raggrupperà le restanti vetture storiche prodotte dal 1966 fino al 1990 compreso. Come lo scorso anno, vi sarà inoltre la possibilità di partecipare anche al cosiddetto “Rendez-Vous”, l’esclusivo Tributo riservato alle supercar moderne ed alle più iconiche youngtimer costruite dal 1991 fino ai giorni nostri.

La Rievocazione Storica della Coppa Milano-Sanremo è una delle prove del Campionato Italiano Grandi Eventi 2024 di ACI Sport. La competizione in ogni sua edizione ha in programma manifestazioni ricche di fascino e di particolare richiamo per il pubblico e per i partecipanti“, afferma Geronimo La RussaPresidente di Automobile Club Milano. 

Noi di Automobile Club Milano siamo orgogliosi di ospitare sia la partenza che l’arrivo della Coppa e di garantirle un perdurante e fattivo contributo, offrendo ai milanesi la possibilità di ammirare le auto partecipanti. Vetture che costituiscono un patrimonio incommensurabile di storia e cultura, un vero e proprio museo itinerante con eccellenze di design e di tecnologia italiane e straniere”.

“In questo anno, dopo aver ospitato la partenza del Rallye Monte-Carlo Historique, cementeremo ancora di più il rapporto con l’autorevole Automobile Club di Monaco portando – durante la tappa del venerdì – la Coppa Milano-Sanremo all’interno del Principato di Monaco. Inoltre, con nostra grande gioia, la Coppa per la prima volta nella sua lunga storia, si incrocerà nei pressi di Loano con la grande classica ciclistica“. 

La XV Rievocazione Storica vanta sponsor illustri: il Consorzio dell’Asti DOCG, in veste di official partner per il settore beverage; Nashi Argan, Official beauty sponsor per i premi dedicati alla Coppa delle Dame; Novelli 1934, la concessionaria Mercedes-Benz più antica in Europadi proprietà di BIAUTO GROUP, i migliori brand in un’unica grande concessionaria; Marina di Loano S.p.A., che ospiterà una delle tappe più affascinanti del percorso; Wyler Vetta, Official Time Keeper che presenterà l’esclusivo orologio dedicato alla Coppa Milano-Sanremo; Poste Italiane, che domenica 17 marzo, nel corso dell’evento presso la sede dell’Automobile Club Milano, accoglierà gli appassionati omaggiandoli con cartoline affrancate e annullate.

Inoltre, tutti i partecipanti alla competizione riceveranno la cartolina dell’evento con francobollo dedicato all’Autodromo Nazionale di Monza nel centenario della costruzione; Valandro Group, agenzia assicurativa altamente specializzata nella gestione di tutti i rischi assicurativi, ma con una distinta competenza nella cura di tutte le esigenze insurance legate al mondo delle aziende.

Gli Official Supplier dell’edizione 2024 sono: Aci Global, Alfa Delta, Argo – Be Traced, ASTI VIBE, Banca di Caraglio, Biclassic&Sport, Castrol, Esteticar, Milano Classiche, OLIO, Zero Time. 

15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo, il percorso 2024

Giorno 1

La manifestazione prenderà il via giovedì 14 marzo con un’importante novità – dettata dalla temporanea chiusura dell’Autodromo Nazionale di Monza per i lavori di ammodernamento previsti in previsione del prossimo Gran Premio d’Italia di Formula 1 – ovvero il ritrovo degli equipaggi presso l’Autodromo Tazio Nuvolari di Cervesina che dopo i lavori di ampliamento da poco conclusi, misura ora in totale 5260 metri con un rettilineo di ben 970 metri, avendo aggiunto 2.454 metri lineari in più rispetto a prima. A seguire gli accrediti, le consuete verifiche tecniche e sportive ed i giri liberi in pista che precederanno il via della gara con le prime ed impegnative prove speciali che si disputeranno nel pomeriggio.

A seguire l’opening gala dinner ufficiale che si svolgerà negli affascinanti spazi dell’Hotel Melià, dove verranno altresì presentati i partner istituzionali della manifestazione.

Giorno 2

Alle prime luci di venerdì 15 marzo gli equipaggi prenderanno il via della seconda giornata di gara dalla suggestiva cornice dell’Ippodromo di San Siro a Milano alla volta delle prime prove cronometrate che attraverseranno i territori delle Langhe.

Consolidiamo il nostro rapporto con la rievocazione storica dell’iconica Coppa Milano – Sanremo che già ci ha visto come Official Partner delle scorse edizioni di una delle instant classic dell’automobilismo italiano” afferma il vicepresidente del Consorzio Asti DocgStefano Ricagno. Una partnership che quest’anno porterà le auto storiche a fare un pit stop alle Cattedrali Sotterranee di Canelli, dove di fatto è stato inventato lo spumante italiano. Il percorso prevede un itinerario che toccherà il paesaggio vitivinicolo patrimonio Unesco di Langhe, Roero e Monferrato, tutte aree rientranti nella produzione dell’Asti Docg“.

Dopo il break la competizione entrerà nel vivo, attraverso le impegnative prove speciali del Colle d’Oggia e del Melonio proseguendo in direzione Sanremo, la celebre Città dei Fiori, con il tradizionale défilé che si snoderà lungo le vie del centro cittadino che precederà il ritorno nell’esclusiva cornice del Principato di Monaco.

Giorno 3

Sabato 16 marzo gli equipaggi ripartiranno da Monte Carlo in direzione Dolceacqua dove è previsto il primo riordino della giornata, in vista delle prime impegnative prove speciali che si disputeranno sul Colle Langan da cui gli equipaggi inizieranno la loro discesa verso il mare dove avrà luogo il light lunch presso il prestigioso Yacht Club della Marina di Loano.

Nel pomeriggio vi sarà dunque, per la prima volta nella sua lunga storia, l’inedito incrocio con la prestigiosa Milano Sanremo ciclistica che transiterà nei pressi di Loano proprio poco dopo il passaggio dell’ultimo concorrente della Coppa Milano Sanremo. Da lì, transitando per i Passi del Colle di Nava e del Sassello si giungerà a Rapallo, il cuore del Tigullio, nel rinnovato Porto Carlo Riva. 

Giorno 4 

Domenica 17 marzo sarà la giornata decisiva, che vedrà i concorrenti partire da Rapallo dopo un passaggio in Piazza De Ferrari nel centro cittadino di Genova, per disputare le ultime prove cronometrate prima della power stage conclusiva prevista nell’esclusiva cornice del Parco del Castello di Piovera (AL). La Coppa Milano Sanremo si sposterà poi a Milano, dove dopo uno scenografico arrivo nel cuore del centro storico, si terrà la cerimonia finale di premiazione presso la sede dell’AC Milano di Corso Venezia.

All’interno di questa quindicesima Rievocazione Storica si terrà, come da tradizione, anche la prestigiosa “Coppa delle Dame”, ideata per la prima volta agli inizi del secolo scorso, grazie alla cospicua partecipazione di equipaggi femminili e all’intuito degli organizzatori della Coppa Milano-Sanremo.

Tanti, dunque, gli elementi che contraddistinguono e che contribuiscono a rievocare il fascino intramontabile della Coppa Milano-Sanremo, che ha visto negli anni correre grandi campioni del volante e illustri personaggi del jet set internazionale, a testimonianza dell’esclusività e peculiarità della gara, che combina in un mix perfetto tradizione, competizione, eleganza e savoir faire.

La XV Rievocazione Storica della Coppa Milano-Sanremo è promossa da Equipe Grand PrixAutomobile Club Milano, ACI Storico, ACI Sport, Milano Corse, Epoca Championship e patrocinata da:Regione Lombardia, Regione Liguria, Regione Piemonte, Comune di Milano, Comune di Canelli, Comune di Sanremo, Comune do Dolceacqua, Comune di Loano, Comune di Rapallo, Comune di Genova, Comune di Piovera, Comune di Sassello. Un ringraziamento particolare va all’Automobile Club di Genova.

15° Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo, le vetture ammesse

Saranno ammesse le vetture costruite dalle origini al 1990, munite o di passaporto F.I.V.A, o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca. Le iscrizioni si chiuderanno il 1° marzo 2024. Riconfermata la possibilità di partecipare al “Rendez-Vous”, l’esclusivo Tributo riservato alle supercar moderne e alle più iconiche youngtimer costruite dal 1990 fino ai giorni nostri.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 14 Marzo 2024

In questo articolo