Quattro campioni estremi per Lamborghini Huracan Sterrato

167 0
167 0

Huracan Sterrato, la nuova Lamborghini, è la prima supersportiva progettata per offrire il massimo piacere di guida anche oltre l’asfalto. Una all terrain da 260 km/h.

Storie speciali

Per comunicare questo nuovo spirito la casa di Sant’Agata Bolognese ha sviluppato tre video teaser ambientati in tre scenari spettacolari dove ha mostrato le capacità inedite della vettura e le ha unite a tre discipline: Mountain Bike, Windsurf e Paragliding.

Quattro campioni estremi per Lamborghini Huracan Sterrato Matteo Iachino - Blanca Alabau - Maud Perrin - Gaia Tormena - 23

Mountain bike

Nel primo video, pubblicato lo scorso 26 luglio ha affrontato le strade sterrate della stupenda Tuscia, tra il Lazio e la Toscana. A competere con la supersportiva c’è Gaia Tormena, campionessa mondiale, europea e italiana di mountain bike nella specialità Eliminator e campionessa italiana di Enduro. Cresciuta in Valle d’Aosta, dove ancora vive e si allena, l’atleta ha sfidato la Huracan Sterrato in una gara all’ultimo drift.

Windsurf

Nel 2016 Matteo Iachino è stato il primo italiano a vincere una Coppa del Mondo di windsurf mentre Blanca Alabau si è aggiudicata una vittoria spettacolare alla Superstar Défi Wind 2021. I due campioni di windsurf, coppia anche nella vita, condividono anche la passione per il vento sferzante.

Con lo sguardo puntato al prossimo record da battere, sono stati i due coprotagonisti del secondo teaser, uscito lo scorso 21 settembre e girato lungo le strade sabbiose e le viste mozzafiato delle coste siciliane tra Petrosino e Mazzara Del Vallo.

Parapendio

Huracan Sterrato ha affrontato i percorsi normalmente battuti solo da mezzi speciali dell’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa (3329,6 metri). Il teaser ha visto simulare la competizione tra la 21enne franco-olandese Maud Perrin, campionessa di Francia di parapendio, Oro nel 2022 nel Women Arco World Tour, e la supercar off-road.

Le caratteristiche di Huracan Sterrato

È equipaggiata con il motore V10 di 5.2 litri in versione da 610 CV di potenza massima e 560 Nm di coppia (a 6500 giri/min), abbinato al cambio doppia frizione sette marce e alla trasmissione integrale controllata elettronicamente con differenziale autobloccante meccanico posteriore. Progettata per offrire le massime prestazioni su fondi sterrati e sabbiosi, accelera da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi e raggiunge la velocità massima di 260 km/h. La produzione, in edizione limitata a 1499 esemplari, partirà a febbraio 2023. Prezzo di 262.000 euro, tasse escluse.

Ultima modifica: 21 Dicembre 2022

In questo articolo