Pebble Beach: Alfa Romeo vince il Best of Show con la 8C Touring del 1937

1517 0
1517 0

Un trionfo italiano all’edizione 2018 del celebre Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California. Un’elegante Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta datata 1937 si è infatti aggiudicata il nastro d’oro “Best of Show”, il premio più ambito della manifestazione.

La presidente del Concorso, Sandra Button, ha così commentato durante la premiazione: “Questa Alfa Romeo 8C 2.9 ha tutto ciò che si potrebbe desiderare in termini di velocità, eleganza e sex appeal. Lo stile Touring è semplicemente magico e come se non bastasse, il sound del motore è perfetto!”

Leggi anche: Bugatti Divo ruba lo show a Pebble Beach: 1.500 cavalli di agilità

L’Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta si è imposta su un’agguerrita concorrenza formata da ben 209 auto d’epoca provenienti da 17 diversi paesi del mondo. Presentata per la prima volta al Salone di Berlino del 1937, questa vettura ha negli anni conquistato i cuori di tanti appassionati di automobili, proprio per il suo stile così elegante e unico. L’attuale proprietario, David Sydorick, che si è occupato di mettere a punto un restauro completo e accuratissimo del mezzo, ha ben descritto quale sia la caratteristica vincente della 8C Touring: “Si tratta di un pezzo di architettura automobilistica montato su un telaio da Grand Prix, che vanta una tecnologia all’avanguardia per le auto prebelliche. È una combinazione meravigliosa. È bella da cima a fondo”.

Già nel 2001 lo stesso modello (pre restauro) si era fatto notare vincendo il premio di auto più elegante del Concorso nella categoria “auto chiusa”. Con il trionfo di quest’anno Alfa Romeo raggiunge la quota di tre premi Best of Show nella storia di Pebble Beach. I primi due, fra l’altro, li conquistò sempre con delle 8C 2900B carrozzate da Touring: nel 1988 con un allestimento spider e nel 2008 con una coupé.

Ultima modifica: 27 Agosto 2018