Olimpiadi Parigi 2024, Toyota e la mobilità sostenibile per tutti

294 0
294 0

Mobilità sostenibile per tutti sotto i cinque cerchi. Toyota fornirà ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024 soluzioni di movimento atleti, funzionari, volontari, media accreditati e spettatori per un totale di 2.674 mezzi elettrificati e 700 soluzioni inclusive di mobilità per brevi spostamenti. Uno sforzo enorme.

Le parole di Yoshihiro Nakata, Presidente e CEO Toyota Motor Europe, sull’impegno a Parigi 2024:

Quando tutti sono liberi di muoversi, siamo un passo più vicini alla società inclusiva e sostenibile che Toyota si impegna a costruire. Questo è il significato di “Mobility for All’ per noi di Toyota. Condividiamo questa visione con il CIO e il CPI. Vogliamo sostenere gli atleti che dedicano la loro vita allo sport e rimuovere le barriere che impediscono loro di esercitare la libertà di muoversi”.

La mobilità a Parigi 2024

Come scritto la Casa Giapponese porterà più di 2.650 veicoli elettrificati da utilizzare durante i Giochi, di cui 150 accessibili alle sedie a rotelle. Circa il 60% della flotta sarà a emissioni zero, compresi i veicoli elettrici a batteria (BEV) Toyota bZ4X, Proace e Proace Verso e Lexus RZ, e i veicoli elettrici a celle a combustibile (FCEV) Mirai. Pronte per ogni evenienza.

Invece saranno i 700 mezzi per la mobilità personale dell’ultimo miglio come C+walkS, C+walkT, e-puller per sedie a rotelle, 250 APM e 150 Toyota Proace accessibili alle sedie a rotelle, oltre ad altre soluzioni di mobilità. Chapeau.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 5 Ottobre 2023