Nuova BMW M3: è iniziata la produzione a Monaco

2811 0
2811 0

L’atteso nuovo modello di BMW M3 è entrata in linea di produzione questa settimana nello stabilimento BMW di Monaco, dove viene assemblata l’intera gamma della Serie G20 3 (la settima generazione della Serie 3).

Nella fabbrica di Monaco vengono sfornate la Serie 3 berlina, touring e ora anche la versione sportiva M, con tutte le varianti di propulsione: benzina, diesel e ibridi plug-in.

“Siamo molto lieti di produrre la nuova BMW M3 nel nostro stabilimento principale”, dice Robert Engelhorn, direttore della fabbrica di Monaco, “È un’auto decisamente iconica e ha anche molti fan nel nostro team dello stabilimento, me compreso. L’integrazione della M3 si è svolta senza intoppi. Abbiamo beneficiato della vasta esperienza acquisita con le precedenti generazioni di veicoli BMW M”.

A Monaco veniva assemblata, fino alla scorsa primavera, la BMW M4. La coupé sportiva è stata spostata nello stabilimento di Dingolfing, e ora tutte le linee una volta riservate a lei sono state riconvertite per l’assemblaggio della nuova M3.

Sia la nuova BMW M3 che la prossima M4 coupé verranno proposte nelle concessionarie a partire da marzo 2021. Entrambe avranno a disposizione un motore sei cilindri in linea da 3,0 litri biturbo. Le varianti base erogano fino a 473 cavalli di potenza, mentre le versioni Competition offrono ben 503 cavalli.

Ultima modifica: 4 Novembre 2020

In questo articolo