BMW M3, l’antagonista di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sta per arrivare

4270 0
4270 0

BMW M3, la sportiva per autonomasia della Casa bavarese sta per arrivare con la nuova generazione.

La rivale per autonomasia di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, che a suo tempo aveva superato l’attuale M3. Ma ora si cambia, sfuggita una foto su Instagram, opera di Wilco Blok, M3 di nuova generazione è ormai pronta all’esordio.

Bassa e larga, quattro terminali di scarico. Sotto il cofano il 6 cilindri (in linea) benzina. Il 3 litri Twin Power Turbo potrebbe partire da 480 cavalli per arrivare a oltre 500 cv nella versione Competition. Ricordiamo che il 2.9 litri V6 di Giulia Quadrifoglio arriva a 510 cavalli. Forse quella cifra sarà propio pareggiata.

Giulia Quadrifoglio, la rivale storica di M3

BMW M3 2020, trazione anche integrale e cambio manuale o automatico

Markus Flasch, a.d. di BMW M ha da tempo confermato che ci saranno versioni a trazione posteriore e a trazione integrale, xDrive per il Marchio. Sarà con cambio manuale e con cambio anche automatico a otto rapporti. Non per le prestazioni, ma per gratificare la guida sportiva di chi vuole un rapporto più viscerale con la vettura.

BMW M3 2020.
BMW M3 2020, una ipotesi

 

Ultima modifica: 28 Luglio 2019