Maruti Suzuki S-Presso: l’auto a zero stelle nei test NCAP

3781 0
3781 0

Fra le auto meno sicure al mondo c’è sicuramente la Maruti Suzuki S-Presso, piccola utilitaria disponibile nel solo mercato indiano. È ciò che risulta dalle pessime prove effettuate dal Global NCAP: la Maruti Suzuki S-Presso ha raggiunto il punteggio di zero stelle nel test di protezione degli occupanti adulti e solo due stelle nella prova di protezione dei bambini.

L’auto è stata testata nella versione base, offerta con un solo airbag (per il conducente) e senza cinture di sicurezza a tre punti standard nei sedili posteriori. Non ha nemmeno punti di attacco ISOFIX per i seggiolini dei bimbi.

Leggi anche: Crash test Euro NCAP, 5 stelle per Honda Jazz e Mazda MX-30 | VIDEO

Non solo: la struttura della Maruti Suzuki S-Presso è stata classificata addirittura “instabile”, portando il Global NCAP a raccomandare un miglioramento progettuale.

Perché una così scarsa attenzione alla sicurezza? Occorre ricordare che nel mercato indiano i veicoli vengono testati solo per quanto riguarda la protezione dagli urti frontali per gli occupanti: impatti laterali o la protezione dei pedoni non sono ancora elementi considerati dai loro protocolli.

“È molto deludente che Maruti Suzuki, il produttore con la quota maggiore nel mercato indiano, offra prestazioni di sicurezza così basse per i consumatori”, ha affermato il segretario generale del Global NCAP, Alejandro Furas.

Ultima modifica: 12 Novembre 2020