Lamborghini Huracan spezzata in due dopo un incidente

5928 0
5928 0

Una Lamborghini Huracan letteralmente spezzata in due. E’ quanto successo in North Virginia, precisamente a Tysons Corner. Il proprietario della supercar italiana ha perso il controllo della vettura che è finita contro un palo di cemento. La Huracan si è divisa in due e la parte posteriore, quella dove è alloggiata il motore, ha preso fuoco. L’intervento dei pompieri ha in fretta spento l’incendio.

Le foto fornite dal dipartimento dei Vigili del Fuoco della Contea di Fairfax sono impressionanti. La Huracan è divisa in due. Fortunatamente, il proprietario e guidatore se l’è cavata con piccole ferite medicate sul posto. A una prima ricostruzione non sarebbe stato in grado di gestire i 600 cavalli del V10 Lamborghini. Perso il controllo ha finito la sua corsa contro il palo. Fortunatamente a quell’ora, prima mattina, il traffico nella zona era piuttosto limitato e quindi non è stato coinvolto nessun altro.

Non è insolito vedere comunque una Lamborghini spezzata in due in seguito a un incidente ad alta velocità. Si tratta di una sorta di scelta di sicurezza per le vetture con motore centrale. Spezzandosi in due tronconi, l’energia sprigionata dalla collisione si allontana dall’abitacolo limitando in qualche modo le conseguenze per il guidatore.

Ultima modifica: 3 Maggio 2018