La Tesla blindata è l’auto antiproiettile più veloce del mondo

5009 0
5009 0

Nel panorama delle auto di lusso c’è anche la categoria degli esemplari blindati. Fra BMW, Mercedes, Rolls-Royce e via dicendo, ecco far capolino anche la prima Tesla Model S in versione antiproiettile. Il primo modello così modificato è firmato dalla Armormax, azienda statunitense dedicata alla realizzazione di veicoli blindati.

LA PIÙ VELOCE AUTO BLINDATA IN CIRCOLAZIONE

Secondo la Armormax la sua Tesla Model S P100D corazzata è al momento la più veloce auto blindata in circolazione. Il motivo risiede nel fatto che, nonostante l’aggiunta dei pesanti materiali necessari a renderla invulnerabile, questa Model S non ha perso in prestazioni, mantenendo uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2,4 secondi.

CORAZZA LEGGERA

In realtà il peso aggiunto si attesta intorno ai 250 chili (circa l’11% del peso originale): pochissimo se si pensa che solitamente le blindature standard possono raggiungere anche i 1.360 chili. Un dato che aiuta a mantenere quasi invariate le performance originali. Riuscire a non esagerare con i chili raggiungendo alti standard di sicurezza è il vanto della Armormax, che utilizza materiali compositi, con lamine in fibra sintetica, al posto del classico e pesante acciaio balistico.

La Armormax garantisce per le sue Tesla Model S livelli di protezione che vanno da B4 (il più leggero) a B6 (impenetrabilità) a seconda delle esigenze del cliente. Il primo modello è stato ordinato da un anonimo uomo d’affari mediorientale, ma si può ordinare il proprio esemplare andando sul sito dell’azienda, a un prezzo da definire al momento dell’acquisto.

Ultima modifica: 9 Marzo 2018