La prima Lamborghini ibrida si chiama LB48H, ma è per pochissimi

3602 0
3602 0

Secondo il magazine online The Supercar Blog, Lamborghini sta lavorando a un’edizione limitata di supercar ibrida. Il primo prototipo sembra sia stato presentato a un evento privato qualche giorno fa e si chiama LB48H, un nome in codice in cui la lettera H starebbe per “hybrid”. Se confermato, si tratterebbe dunque del primo modello Lamborghini di produzione ad essere dotato di un powertrain ibrido, per il quale comunque non ci sono ancora dettagli tecnici in merito a potenza, prestazioni e consumi.

Il design di questo modello è preso in prestito dalla Terzo Millennio (il modello nella foto), concept presentato nel 2017. Una scelta stilistica che appare azzeccata: la Terzo Millennio è infatti un prototipo futuristico, dall’aspetto quasi inedito, che fra l’altro prevede una propulsione completamente elettrica.

Leggi anche: Lamborghini Terzo Millennio, ecco come saranno le auto tra venti anni

La LB48H verrà prodotta in soli 64 esemplari, destinati ad altrettanti selezionati clienti. Le prime consegne dovrebbero arrivare a metà del 2019. Il costo si aggira, sempre in via non ufficiale, intorno ai 2 milioni di euro.

Ultima modifica: 28 Giugno 2018