La Ferrari Portofino in Cina costa il doppio

5793 0
5793 0

Ferrari ha presentato ufficialmente la sua nuova Portofino in Cina, debuttando nel grande mercato asiatico e concludendo così anche il programma di celebrazioni del suo 70esimo anniversario in giro per 60 nazioni in tutto il mondo.

Leggi anche: Ferrari 70 fa tappa in Israele, polemiche dei fedeli al Muro del Pianto

Il luogo prescelto per questa presentazione è la città di Canton, più precisamente il quartiere di Nansha, un distretto cittadino considerato come uno dei luoghi più raffinati e affascinanti della zona, posto sul delta del Fiume delle Perle, capace di richiamare l’eleganza di Portofino e della sua riviera (da cui il nome del modello Ferrari).

Ferrari Portofino in Cina 5
Foto: Ferrari

Leggi anche: Ferrari Portofino, tutti i segreti della Granturismo a cielo aperto

UN PREZZO MAGGIORATO PER LA CINA

Da notare il prezzo di listino della Ferrari Portofino per il mercato Cinese, ossia 2milioni e 908mila Renminbi, cioè circa 373mila euro. Una cifra notevole, considerando che in Italia lo stesso modello parte da una base di 196.061 euro. Il motivo è da ricercare nella forte tassazione che il governo di Pechino impone sui prodotti di lusso d’importazione.

Ferrari Portofino in Cina 2
Foto: Ferrari

I SUCCESSI CINESI

Da segnalare, infine, che quasi in contemporanea con la presentazione della Portofino, Ferrari ha ottenuto anche un importante riconoscimento nel Paese del Dragone. La Ferrari 812 Superfast si è infatti aggiudicata il titolo di ‘China Performance Car of the Year’, assegnato da una giuria di 29 giornalisti di settore cinesi e consegnato al Cavallino lo scorso 16 novembre sempre a Canton.

Ultima modifica: 23 Novembre 2017

In questo articolo