Juventus a bordo di Jeep Grand Cherokee

497 0
497 0

Jeep Grand Cherokee destinata ai calciatori e allo staff della Juventus.

Il modello è stato consegnato presso l’Allianz Stadium di Torino, alla presenza di Eric Laforge, Responsible for Jeep Brand Enlarged Europe, e Novella Varzi, Country Manager del marchio Jeep in Italia.

Le parole di Eric Laforge, Responsible for Jeep Brand Enlarged Europe

Jeep e Juventus rappresentano un binomio perfetto fatto da un brand iconico come Jeep e una squadra leggendaria come la Juventus. Un binomio fatto di successi e che incarna perfettamente i valori del brand Jeep: Libertà, Avventura, Autenticità e Passione”.

“Sono orgoglioso di poter consegnare la nuova Jeep Grand Cherokee 4xe ai giocatori della Juventus, un modello iconico che si distingue nella categoria dei “grandi SUV”, come massima espressione di raffinatezza e tecnologia, combinato con un perfetto equilibrio tra dinamica su strada e capacità fuoristrada. E con l’introduzione del 4xe, la nostra versione esclusiva dell’elettrificazione 4×4, il nuovo Grand Cherokee incrementa le leggendarie capacità fuoristrada e l’esclusivo DNA Jeep”.

Le parole di Novella Varzi, Country Manager Jeep Italia

“Juventus e Jeep condividono l’attitudine a superare i territori della consuetudine per aprire nuove strade e stabilire nuovi limiti. Durante il comune percorso vincente, Jeep ha registrato una costante crescita commerciale, e non solo: abbiamo intrapreso un percorso di elettrificazione che ci ha proiettati ai vertici del mercato Plug-In Hybrid senza snaturare il DNA del brand, ma anzi migliorando le prestazioni in fuoristrada”.

“Per questo, desidero ringraziare la squadra di chi lavora in Jeep con grande passione, di una rete di concessionari d’eccellenza, e di tutti i “Jeepers” di oggi e di domani, una community a cui offriamo una gamma di SUV mai completa quanto quella attuale: penso alla nostra ammiraglia Grand Cherokee 4xe, ma anche ad Avenger, il nostro primo B-SUV 100% elettrico”.

Quello tra Jeep e Juventus è un sodalizio di successo decennale, nato nella stagione 2012-2013 all’insegna di valori affini, che ha portato alla conquista di diciotto titoli tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa Italiana, e ha consentito di scrivere pagine memorabili nella storia del calcio italiano. Del resto, quando si parla di Jeep e Juventus, non si può non pensare alla storia gloriosa che le contraddistingue e che alimenta il loro fascino a livello globale.

Juventus a bordo di Jeep Grand Cherokee

Il logo Jeep sulla divisa della Juventus racconta il percorso di elettrificazione

Nelle ultime stagioni, l’iconica divisa bianconera ha raccontato il percorso di elettrificazione del marchio Jeep, dapprima con la sigla “4xe”, il nuovo 4×4 secondo il brand, e poi con il lettering nero ornato da un pattern di fulmini: un modo per sottolineare l’evoluzione di Jeep verso una mobilità sostenibile.

Jeep sta accelerando questo processo: il lancio di Renegade e Compass 4xe nel 2020 è stato seguito da Wrangler 4xe a giugno 2021. Oggi Avenger, “Car of the year” 2023, è il primo SUV 100% elettrico, e Grand Cherokee 4xe completa l’offerta elettrificata anche sull’ammiraglia di Jeep, la prima a portare su strada l’idea di “Premium 4×4” oltre trent’anni fa, nonché il SUV più premiato di sempre.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 25 Maggio 2023