Toyota mostrerà alla 24 Ore di Le Mans il motore a combustione di idrogeno

599 0
599 0

Motore a combustione di idrogeno. Toyota porterà il suo approccio multi-tecnologico verso la carbon neutrality alla 24 Ore di Le Mans del 10-11 giugno, attraverso una serie di dimostrazioni ed aree espositive a tema nell’ambito del 100° anniversario della leggendaria gara francese.

Una Corolla a idrogeno al Circuit de la Sarthe

Toyota sta sviluppando diverse tecnologie per accompagnare i propri clienti nel loro percorso verso le emissioni zero. Una di queste è la combustione dell’idrogeno già implementata sul concept ORC ROOKIE GR Corolla H2 che completerà un giro dimostrativo del Circuit de la Sarthe alle 12:20 (CEST) del 10 giugno per promuovere il potenziale dell’idrogeno nel raggiungimento di un futuro a emissioni zero.

Toyota ORC ROOKIE GR Corolla H2

Toyota, attraverso il team Rookie Racing, partecipa al campionato endurance Super Taikyu in Giappone con il concept ORC ROOKIE GR Corolla H2 come parte delle sue attività per realizzare auto da corsa sempre migliori. La vettura usa come carburante l’idrogeno gassoso che alimenta un motore a combustione interna caratterizzato da rumore e risposta agli input assimilabili ad un’auto da corsa tradizionale, ma con emissioni quasi nulle.

Dal 7 all’11 giugno, in pista si terranno una serie di presentazioni atte a mostrare le varie strade percorribili per la realizzazione di una società carbon neutral e per ripercorrere i 100 anni di storia della 24 Ore di Le Mans, dove Toyota ha perfezionato il suo know-how ingegneristico.

Insieme alla Japan National Tourism Organization e Mazda Motor Corporation, Toyota organizzerà una mostra a tema per promuovere il turismo in Giappone ed esporre i suoi sforzi ingegneristici orientati alla realizzazione di una società carbon neutral in Giappone.

Dal 1 ° giugno al 2 luglio, le cinque vetture ibride TOYOTA GAZOO Racing vincitrici a Le Mans dal 2018 al 2022 saranno esposte nel Museo della 24 Ore di Le Mans nell’ambito delle celebrazioni del centenario organizzate dall’Automobile Club de l’Ouest (ACO). Le tre TS050 HYBRID e le due GR010 HYBRID sono conservate nelle loro condizioni originali a fine gara e non sono mai apparse insieme in precedenza.

Inoltre, le auto vincitrici del 2018 e del 2022 saranno guidate da due ex vincitori di Le Mans, rispettivamente Alex Wurz e Kazuki Nakajima, durante la parata del centenario sul Circuit de la Sarthe il 10 giugno, prima dell’inizio della gara.

Per incrementare ulteriormente il coinvolgimento dei fan della 24 Ore di Le Mans, TOYOTA GAZOO Racing ha lanciato una sezione dedicata all’interno del suo sito ufficiale, www.toyotagazooracing.com. Durante la gara, tramite il sito web, sarà trasmesso un feed video in diretta dalle on-board cameras delle due GR010 HYBRID del team. Sul sito sono anche state svelate anche nuove immagini delle vetture e foto commemorative delle cinque auto vincitrici di Le Mans.

Toyota mostrerà alla 24 Ore di Le Mans il motore a combustione di idrogeno

I fan di tutto il mondo che prenderanno parte al terzo round della TGR GT Cup in corso su Gran Turismo 7 riceveranno una GR010 HYBRID Gran Turismo virtuale nella livrea del 2023. Il terzo round della serie e-motorsport si terrà il 4 giugno al Circuit de la Sarthe. I

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 25 Maggio 2023