Fisker Pear: primi test e prime immagini del nuovo crossover elettrico

649 0
649 0

Fisker ha iniziato a testare su strada la sua nuova auto elettrica pensata per gli spostamenti urbani, la Fisker Pear, che arriverà sul mercato a partire dal 2024 a un prezzo inferiore ai 30 mila dollari.

Sul canale YouTube Fiskerati (evidentemente dedicato agli appassionati di auto Fisker) è presente un brevissimo video in cui si può osservare un prototipo di Fisker Pear camuffato a spasso per le strade di Los Angeles. Nonostante la mimetizzazione, si può notare la distribuzione originale dei volumi. La Fisker Pear (acronimo che sta per Personal Electric Automotive Revolution) andrà evidentemente a collocarsi appena sotto il crossover Fisker Ocean, con un passo più corto ma interni comunque spaziosi.

Il nuovo veicolo si basa su una piattaforma in acciaio progettata ad hoc, più economica di quella in alluminio della Fisker Ocean. La Pear ha infatti come obiettivo il mantenimento dei costi bassi in produzione, così da poter essere offerta ai clienti a un prezzo accessibile senza tralasciare la giusta dose di lusso e tecnologia avanzata.

L’idea è infatti di venderla come “auto premium a meno di 30 mila dollari”, dice Henrik Fisker, numero uno dell’azienda americana, il quale aggiunge che la Fisker Pear “è il modello che ci porterà a un milione di veicoli – speriamo – all’anno entro il 2027”.

La Fisker Pear verrà prodotta da Foxconn in uno stabilimento in Ohio, in passato in mano a General Motors.

Ultima modifica: 6 Dicembre 2022