Fiat 124 Spider uscirà dal catalogo FCA

6017 0
6017 0

Non vi è futuro per Fiat 124 Spider. I piani dell’azienda italiana, ben spiegati dal CEO Oliver Francois (ne abbiamo parlato in questo articolo), non prevedono un ulteriore sviluppo della bella spider basata sulla Mazda MX-5.

La maggior parte degli sforzi di FCA, infatti, saranno orientati a espandere la famiglia 500, con un occhio alle city car e ai SUV. Il numero uno Fiat ha specificato che l’azienda metterà da parte nel prossimo futuro auto premium e sportive, escludendo di fatto una possibile seconda generazione della 124 Spider.

Parlando alla stampa (Autocar) Olivier Francois ha spiegato che, nonostante la 124 Spider sia abbastanza redditizia, non risulta più particolarmente centrale nel programma di sviluppo Fiat. “Il mercato della 124”, dice Francois, “è di nicchia. È un prodotto in attivo, ma grazie soprattutto alla joint venture (con Mazda, ndt). È stata un’opportunità e l’abbiamo colta, ma un’auto del genere potrebbe non essere la chiave per il futuro del marchio. Non è infatti quella che definirei una Fiat pura, assoluta”.

Fiat 124 Spider non è in effetti una campionessa di vendite. Un esempio in questo senso è già arrivato dal Regno Unito, dove già a gennaio 2019 si è deciso di interrompere la sua commercializzazione.

Ultima modifica: 26 Agosto 2019