Ferrari 499P 2024, la hypercar della sfida nel WEC

115 0
115 0

Dopo la vittoria nella della 24 Ore di Le Mans del Centenario l’anno scorso la bellissima Ferrari 499P punta sempre in alto nel FIA World Endurance Championship 2024.

Gli equipaggi delle Hypercar della Casa di Maranello sono affidate ad Antonio Fuoco, Miguel Molina e Nicklas Nielsen, che condividono la vettura con il numero 50, mentre i vincitori della 24 Ore di Le Mans del Centenario, Alessandro Pier Guidi, James Calado e Antonio Giovinazzi, sono confermati al volante della numero 51.

Mentre la squadra Ferrari – AF Corse numero 83 sarà guidata da Robert Kubica, Robert Shwartzman e Yifei riprendendo i tratti della 499P che ha trionfato alla 24 ore di Le Mans nel 2023 ma con colori invertiti. Sarà facilmente distinguibile grazie alla predominanza del giallo.

Ferrari 499P di AF Corse

La configurazione tecnica di Ferrari 499P 2024

Il powertrain di Ferrari 499P è composto da un motore termico, con potenza massima di 680 cavalli secondo il regolamento del FIA WEC, in posizione centrale-posteriore derivato dalla famiglia dei V6 bi-turbo stradali, e da propulsore elettrico sull’assale anteriore.

L’ERS, il sistema di recupero dell’energia, sviluppa invece una potenza massima di 200 kW (272 CV). La Ferrari 499P 2024 resta molto affascinante.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 25 Marzo 2024

In questo articolo