Ducati Panigale V4 2022 World Champion Replica, è già tutto esaurito

169 0
169 0

Sold out. Sono state assegnate in poche ore tutte le moto della serie numerata e limitata a 260+260 esemplari delle Panigale V4 Bagnaia 2022 World Champion Replica e Panigale V4 Bautista 2022 World Champion Replica, svelate nel giorno di “Campioni in Piazza2”, l’evento con cui Ducati ha festeggiato insieme ai suoi appassionati lo storico doppio successo in MotoGP e WSBK.

Le parole di Francesco Milicia, VP Global Sales & After Sales Ducati:

Il 2022 è stato un anno incredibile per Ducati sia in pista che sul mercato, a conferma dell’integrazione e del continuo travaso di tecnologia e competenze tra la produzione di serie e le corse che non ha eguali nel mondo delle due ruote. Abbiamo pensato che il modo migliore per condividere i successi del 2022 con i più appassionati Ducatisti fosse quello di mettergli a disposizione delle moto esclusive e numerate, firmate singolarmente da Pecco e Álvaro. In questo momento, in cui il nostro marchio è quanto mai solido e proiettato al futuro, abbiamo voluto anche fare un omaggio alla nostra storia, ricordando con entrambe le replica la fondazione di Ducati che risale al 1926”.

Le due serie speciali, realizzate su base Panigale V4 S, sono caratterizzate dalle livree delle moto di Pecco Bagnaia #63 e di Álvaro Bautista #19. Ogni esemplare della serie sarà autografato in originale sul serbatoio dal pilota, e la firma verrà poi protetta da uno strato di trasparente. Le due moto sono realizzate in serie numerata e limitata a 260 esemplari, celebrando così l’anno di nascita di Ducati, il 1926.

Le Panigale V4 2022 World Champion Replica sono proposte nella sola configurazione monoposto, arricchite dalla piastra di sterzo con incisione laser del nome modello, del numero progressivo e del numero di gara dei due piloti. L’equipaggiamento tecnico viene impreziosito da componenti come la frizione a secco, il silenziatore omologato Akrapovič, le pinze Brembo Stylema R con pompa MCS, le pedane regolabili Rizoma in alluminio ricavate dal pieno e il plexiglas racing. Diverse le componenti in fibra di carbonio: il paracalore per i collettori di scarico posteriori, il coperchio alternatore, i parafanghi anteriore e posteriore, i convogliatori freni, la cover a protezione del forcellone monobraccio. La serie dedicata ad Álvaro Bautista #19 è caratterizzata dal serbatoio in alluminio spazzonato, come sulle versioni più sofisticate della Panigale V4.

Leggi ora: tutte le news Ducati

Ultima modifica: 24 Dicembre 2022