DI BRUTTO Volume 5, la passione per i motori è dura a morire

45 0
45 0

C’è poco da fare, il moderno mondo dell’auto sta mettendo a dura prova i cuori degli appassionati che non possono che guardare con nostalgia verso gli anni ’90 o i primi 2000, un’epoca oramai lontana nella quale quasi tutti i costruttori avevano a listino tanto auto normali quanto sportive accessibili, divertenti e capaci di trasmettere emozioni e piacere di guida senza doversi svenare.

Ma per gli appassionati non tutto è perduto grazie a DI BRUTTO Volume 5, il nuovo numero del magazine definitivo per tutti gli amanti dei motori, disponibile da oggi al preordine.

Nel nuovo magazine – prodotto come sempre a Bologna da “quelli” di rollingsteel – ci sarà spazio per tutti, dagli amanti delle auto (nel volume è presente un servizio sulla mitica Toyota GT-One stradale, scritto dal direttore del progetto, Lorenzo Moro, che ha avuto l’occasione di metter le mani sull’unico esemplare esistente al mondo), a quelli dell’aviazione; troveranno poi pane per i propri denti anche gli appassionati di navi, con un servizio a bordo della incredibile USS New Jersey, storica corazzata made in USA.

DI BRUTTO Volume 5, perchè è sempre speciale

Zero pubblicità, zero servizi sponsorizzati, solo tanto cuore per i motori e per l’editoria cartacea, oramai anche lei in via di estinzione ma ancora capace di regalare emozioni tanto vere quanto lo è la carta. Tutti, nessuno escluso, rimarranno affascinati, gasati e coinvolti da questo nuovo volume, pronto per essere sorseggiato con gusto grazie a numerosi articoli nei quali ogni mezzo, sia esso un aereo o un vecchio trattore, viene trattato con perizia, approfondimenti e amore, in un modo che il digitale non permetterebbe mai.

In un mondo nel quale il digitale sta assumendo sempre di più le forme di un fast food, dopo il successo dei numeri precedenti, DI BRUTTO Volume 5 torna alle origini, obbligandoci a rallentare, a toccare, a sfogliare e a sentire l’inconfondibile odore della carta stampata in quadricromia.

Vai ora: la prevendita di DI BRUTTO Volume 5

DI BRUTTO è progetto editoriale completamente indipendente, nato e prodotto a Bologna nel cuore della Motor Valley e portato avanti con coraggio e passione da Lorenzo Moro, direttore e fondatore di rollingsteel.it, punto di riferimento in Italia per tutti gli appassionati di motori.

Leggi ora: le news motori

Ultima modifica: 15 Maggio 2024

In questo articolo