DI BRUTTO Volume 4, dal cuore della Motor Valley sgommando

374 0
374 0

Sono ufficialmente aperti i preordini per DI BRUTTO Volume 4, il nuovo numero del magazine “definitivo” per gli appassionati di motori a tuto tondo. Dagli aeroplani supersonici alle moto da corsa, dalle auto alla meccanica, dall’epopea delle bici da pista fino ai camion da corsa, su DI BRUTTO Volume 4 ce n’è per tutti i gusti.

Ordina qui DI BRUTTO VOLUME 4

Tutti, nessuno escluso, rimarranno affascinati, gasati e coinvolti da questo nuovo volume, pronto per essere sorseggiato con gusto grazie a numerosi articoli nei quali auto, aerei e ogni mezzo speciale che va a motore (ma ci sarà spazio anche per le biciclette) viene trattato con perizia, approfondimenti e amore, in un modo che il digitale non permetterebbe mai.

DI BRUTTO Volume 4, un numero speciale

Dopo il successo dei numeri precedenti, DI BRUTTO è tornato ed è più sexy che mai: 192 pagine, oltre 20 articoli, carta di alta qualità, un comparto grafico da urlo e, ciliegina sulla torta, Noriyuki Haga che fa un burnout in copertina, non si può chiedere di più.

In un mondo nel quale il digitale sta assumendo sempre di più le forme di un fast food, la pubblicazione torna alle origini, obbligandoci a rallentare, a toccare, a sfogliare e a sentire il dolce odore della carta stampata in quadricromia.

DI BRUTTO è progetto editoriale completamente indipendente, nato e prodotto a Bologna nel cuore della Motor Valley e portato avanti con coraggio e passione da Lorenzo Moro, direttore e fondatore di rollingsteel.it, uno dei punti di riferimento in Italia per tutti gli appassionati di motori.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 15 Novembre 2023