Auto, come la usano gli italiani e le alternative del noleggio

316 0
316 0

di Luca Talotta

Una ricerca approfondita, condotta da SIXT, leader globale nei servizi di mobilità, in collaborazione con l’Università di Pavia, fornisce un quadro dettagliato sull’utilizzo della auto in Italia.

Il sondaggio, che ha coinvolto 1026 partecipanti di varie fasce d’età, rivela che il 56,6% degli italiani utilizza l’auto per gli spostamenti quotidiani, con un uso ancora maggiore nei fine settimana e durante le vacanze. Nonostante ciò, un considerevole 35,5% sceglie di camminare quando non si sposta in auto, evidenziando una complementarietà tra i due mezzi di trasporto.

L’indagine sottolinea anche una crescente consapevolezza delle incertezze che circondano la mobilità privata. Sebbene il 97% degli automobilisti dichiari di possedere l’auto utilizzata, un significativo 59% del campione è attento ai cambiamenti normativi e aperto a considerare alternative come il noleggio a medio-lungo termine.

Questa tendenza apre la strada a soluzioni più flessibili e sostenibili, in risposta alle esigenze emergenti di un mercato in evoluzione.

Massimiliano Maini, Vice Presient SIXT Italia

Guardando al futuro, due opzioni “climate-friendly” emergono come alternative per la mobilità: il trasporto pubblico e quello condiviso. Sebbene ancora minoritarie, queste scelte guadagnano popolarità, specialmente tra le generazioni più giovani. Il trasporto pubblico si afferma come una valida alternativa all’auto, con un utilizzo dell’11% che sale al 22,9% tra i giovani di 18-30 anni.

Angelo Ghigliano, Vicepresidente e Amministratore Delegato di SIXT, commenta i risultati dell’indagine:

«Questa ricerca offre una visione chiara di come gli italiani si muovono oggi e quali potrebbero essere le tendenze future. Il nostro obiettivo è di accompagnare i consumatori verso soluzioni di mobilità sempre più personalizzate e sostenibili».

Angelo Ghigliano, Vicepresidente e Amministratore Delegato di SIXT

SIXT continua a distinguersi per il suo impegno nell’innovazione e nella sostenibilità nel settore della mobilità. Con una vasta gamma di servizi che vanno dal noleggio tradizionale al car sharing, dall’hailing ride agli abbonamenti auto, l’azienda si impegna a fornire opzioni di mobilità premium che rispondano alle esigenze in continua evoluzione dei consumatori.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 11 Novembre 2023