Alpine farà due SUV elettrici su piattaforma Lotus

23 0
23 0

Alpine è al lavoro su un nuovo catalogo elettrificato. Tra i modelli che usciranno nel prossimo futuro ci saranno anche due SUV di lusso che saranno costruiti su una piattaforma Lotus.

Lo ha affermato lo stesso CEO di Alpine, Laurent Rossi, il quale ha specificato che i due nuovi modelli elettrici, previsti per il 2027 e per il 2028, saranno crossover “nel segmento di Porsche Macan e Cayenne, più o meno”. Per realizzarli, dice sempre Rossi, l’azienda dovrà guardare oltre il Gruppo Renault per la piattaforma, e il Gruppo Geely, in particolare Lotus, rappresenta “il partner più naturale”.

Del resto Alpine sta già collaborando con Lotus su un modello elettrico che sostituisca la A110. Non solo: lo scorso autunno Renault e Geely, le due case madri rispettivamente di Alpine e Lotus, hanno stabilito una partnership al 50% per sviluppare propulsori ibridi.

I due nuovi crossover elettrici di Alpine saranno da considerare dei veicoli appartenenti alla categoria lifestyle piuttosto che a quella dei veicoli sportivi. Spiega infatti Rossi che “queste saranno auto da due tonnellate e lunghe cinque metri. Non puoi realizzare un’auto sportiva, a meno che tu non sia Ferrari”.

L’idea è che i due nuovi modelli Alpine faranno concorrenza ai SUV a zero emissioni Lotus, ma soprattutto alla nuova Porsche Macan elettrica in arrivo nel 2024 e alla Cayenne, sempre elettrica, che arriverà più avanti.

Ultima modifica: 19 Gennaio 2023