AG2R Citroen Team al Giro d’Italia 2023

471 0
471 0

Triplete, tre anni di fila di Citroen al fianco del team ciclistico AG2R Citroen TEAM, in qualità di sponsor co-partner, nelle competizioni internazionali, incluso il Giro d’Italia 2023 in programma dal 6 al 28 maggio. E oggi a Milano si è svolta la presentazione ufficiale degli atleti del AG2R Citroen TEAM che affronteranno la l’impegnativa gara italiana suddivisa in 21 tappe per un totale di 3.4468,6 km con 51.300 metri di dislivello.

AG2R Citroen TEAM vanta una grande esperienza nel ciclismo mondiale, con oltre 30 anni di storia fatta di gare, di vittorie e di podi negli eventi più prestigiosi del calendario internazionale, come il Tour de France o le grandi classiche. In squadra anche Andrea Vendrame, l’unico italiano del Team e Ambassador di Citroen in Italia, che ogni giorno utilizza una C5 Aircross Plug-in Hybrid per i suoi spostamenti coniugando la mobilità sostenibile della bicicletta con quella delle vetture elettrificate Citroen.

A disposizione della squadra una flotta di vetture

AG2R Citroen Team, la sinergia col Marchio

La partnership si basa su importanti obiettivi comuni come condividere le ambizioni prestazionali, soprattutto reclutando corridori di livello mondiale; sostenere i giovani aspiranti, attraverso programmi di formazione; e contribuire allo sviluppo del “ciclismo pulito” per una prestazione sana e responsabile. Non a caso, la collaborazione sostiene la pratica del ciclismo secondo regole etiche, in particolare quelle del Movimento per un Ciclismo Credibile, di cui la squadra ciclistica AG2R LA MONDIALE è stata membro fondatore nel 2007.

Inoltre, in qualità di sponsor co-partner di AG2R Citroen TEAM, Citroen fornisce alla squadra una flotta di 26 veicoli, fondamentale per gli spostamenti di tutto il team. Insieme ai famosi van Citroen SpaceTourer, la flotta di AG2R Citroen TEAM prevede l’impiego della Nuova Citroen C5 X, l’ammiraglia della Marca, e del Nuovo SUV Citroen C5 Aircross. Entrambi nella versione Hybrid Plug-In, i due modelli rappresentano il top della gamma Citroen e assicurano tutti quegli elementi che sono fondamentali per la squadra, tra cui un comfort di riferimento, spazio a bordo, accessibilità e capacità di carico, tecnologie più avanzate al servizio della sicurezza, motorizzazioni efficienti e rispettose dell’ambiente, prestazioni e affidabilità.

Fondata oltre 100 anni fa, Citroen è un marchio audace e innovativo, in connessione con la vita quotidiana delle persone e la loro mobilità. Gli stessi valori caratterizzano il ciclismo che riunisce un grandissimo numero di persone, di tutte le età, in molti Paesi del mondo.

Per Citroen il progresso deve essere utile e accessibile al maggior numero di persone, e lo fa mettendo in evidenza le tecnologie di guida che consentono alle persone di condividere la strada in tutta sicurezza (frenata di sicurezza attiva, head-up display) e prestando particolare attenzione al comfort e al benessere di guidatore e passeggeri (Citroen Advanced Comfort).

Le parole di Alessandro Musumeci, Direttore Marketing di Citroen Italia:

Abbiamo scelto di entrare in questa partnership perché condividiamo valori comuni: audacia, prestazioni nello sport e spirito di squadra. Per Citroen non si tratta di una semplice sponsorizzazione ma di un’alleanza con partner riconosciuti, al fine di brillare nei principali eventi ciclistici internazionali. La nostra ambizione è entrare a far parte della cerchia delle migliori squadre globali dell’UCI WorldTour e, al tempo stesso, puntiamo a diffondere la nostra visione e il nostro impegno per una mobilità più sostenibile con veicoli 100% elettrici o ibridi ricaricabili. Crediamo nella logica della condivisione della strada. Tutti noi possiamo essere sia automobilisti che ciclisti. Non si tratta di conflitto ma piuttosto di una sinergia a seconda del momento, della necessità o del desiderio”.

Ultima modifica: 3 Maggio 2023

In questo articolo