Leapmotor, il modello C10 e la strategia del Marchio cinese

629 0
629 0

Leapmotor, Casa cinese di “veicoli elettrici intelligenti”, arriva in Europa esordendo al Salone dell’Auto di Monaco. Calando tre assi: l’architettura LEAP 3.0, il modello C10 destinato al mercato globale e lo sviluppo interno delle tecnologie.

Zhu Jiangming, Fondatore, Presidente e CEO di Leap Motor
Zhu Jiangming, Fondatore, Presidente e CEO di Leapmotor

Le parole di Zhu Jiangming, Fondatore, Presidente e CEO di Leapmotor:

l’apertura, la co-creazione e la collaborazione internazionale sono la chiave per accelerare la diffusione dei veicoli elettrici intelligenti. Guardando al futuro, Leapmotor non sarà solo una casa automobilistica, ma un provider a tutto tondo di soluzioni per veicoli elettrici intelligenti

Leapmotor al Salone di Monaco

LEAP 3.0 ha richiesto otto anni di lavoro e C10 è la prima auto realizzata su di essa, che si posiziona come modello strategico per inaugurare il lancio globale del Marchio.

LEAP 3.0 si basa su un’architettura elettrica ed elettronica integrata e include diverse tecnologie, tra cui CTC (Cell-to-Chasis) 2.0, un innovativo azionamento elettrico raffreddato a olio, il cockpit intelligente con un chip Qualcomm Snapdragon 8295 e un sistema di guida intelligente leader del settore. In più, è un’architettura che soddisfa standard globali e vanta un’intercambiabilità dell’88%, che conferisce a ogni singolo prodotto intelligenza intrinseca, comfort e sicurezza.

Architettura LEAP 3.0

L’architettura elettronica ed elettrica centrale integrata [a quadrifoglio] di Leapmotor si basa su una piattaforma di super elaborazione centrale che integra perfettamente cockpit, pilota, azionamento e telaio in modo unico. In più, assicura l’installazione di aggiornamenti nel veicolo over-the-air (OTA) per cinque anni. Con più di 500 interfacce riservate, Leapmotor è in grado di fornire un’esperienza di guida personalizzata e in continua evoluzione.

Dopo la release dello scorso anno della tecnologia CTC package-less, Leapmotor ha compiuto un ulteriore passo in avanti con CTC 2.0, la tecnologia avanzata che elimina i moduli, include nuove funzionalità di sicurezza e integra un sistema di gestione della batteria (Battery Management System, BMS). La stretta integrazione batteria-telaio dota il veicolo di attributi quali autonomia superiore, sicurezza potenziata, prestazioni migliori e ricarica rapida.

Il nuovissimo azionamento elettrico raffreddato a olio permette di realizzare innovazioni quali tecnologia con cavo piatto di media tensione e tecnologia con carburo di silicio ad alta tensione, per offrire potenza tra 170 kW e 250 kW e possibilità di gestire applicazioni con trazione posteriore e trazione integrale. L’utilizzo della tecnologia con carburo di silicio ad alta tensione nell’azionamento elettrico raffreddato a olio con cavo piatto permette di ottenere un’efficienza del 92%, il tutto con un peso di soli 76 kg. Il risultato è una soluzione ultra compatta e straordinariamente potente.

Il cockpit intelligente di Leapmotor ottimizza le funzionalità di un chip Qualcomm Snapdragon 8295, dotando il cockpit di una potenza di elaborazione affidabile e di un’esperienza d’uso senza intoppi. Il sistema operativo desktop intelligente Leap OS sviluppato di recente permette di gestire una molteplicità di situazioni di guida e offre impostazioni personalizzabili per assecondare diverse modalità di utilizzo.

A livello di guida intelligente, il veicolo con LEAP 3.0 monta 30 sensori ad alte prestazioni, tra cui sensori LiDAR e una telecamera HD da 8 milioni di pixel, per un rilevamento ad alta precisione. Tutto questo è possibile grazie a un system-on-a-chip (SoC) NVIDIA DRIVE Orin, che fornisce 254 TOPS di elaborazione per offrire funzionalità di assistenza alla guida intelligenti (NAP) per una guida sicura, ad alta velocità e su percorsi urbani.
LEAP 3.0 è una soluzione completa per la tecnologia dei veicoli elettrici intelligenti che si posiziona come leader globale nel campo delle tecnologie dei veicoli elettrici intelligenti.

Leapmotor mette in campo una strategia di globalizzazione attraverso prodotti innovativi e progressi tecnologici

Per diventare un player globale, Leapmotor propone quattro diversi modelli di cooperazione tecnologica, che vanno dai componenti chiave a interi veicoli. Inoltre, Leapmotor collabora attivamente con supply chain leader a livello mondiale, applicando tecnologie all’avanguardia in vari aspetti dei propri veicoli e garantendo progressi tecnologici continui. A oggi, l’azienda ha avviato partnership strategiche con marchi apprezzati nell’ecosistema della mobilità, come NVIDIA, ZF Friedrichshafen, Qualcomm, Bosch e NXP.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 11 Settembre 2023