Renault Kangoo E-Tech Electric, combi-space dalla grande ospitalità

2723 0
2723 0

Si allarga la famiglia a batterie di Renault con l’arrivo di Kangoo E-Tech Electric. Definito un combi-space, inedito neologismo per l’auto: l’abbiamo toccata con mano in anticipo di qualche giorno rispetto all’esordio programmato al Salone di Parigi.

Un van passeggeri a zero emissioni, nella classe dei 4,5 metri di lunghezza, dedicato specialmente ad amministrazioni, professionisti, o a famiglie che si spostano un principalmente in un ambito regionale.

Il retaggio di praticità del Kangoo, ben 4,4 milioni di esemplari venduti dal 1977, prosegue anche a zero emissioni. Il primo EV della famiglia è dotato di una batteria da 45 kWh, che permette 285 km di autonomia nel ciclo WLTP e oltre 300 in città. Da carica veloce accetta fino a 80 KW per ripristinare tutta l’energia in 37 minuti. Il motore elettrico, anteriore, ha una potenza di 120 cavalli, ma nelle modalità di guida Eco scende a 82 cv. La coppia è di 245 Nm.

Tre i livelli di frenata rigenerativa, Sailing per lo scorrimento veloce, Drive per statale e Brake (la più efficace) per traffico urbano o montano dove si può recuperare di più.

Cinque posti larghi, con la seconda fila scorrevole di 14 centimetri e rialzata ad effetto “anfiteatro” perché di fatto sopra alla batteria. Lo spazio c’è anche per taglie forti, come sono presenti le bocchette di areazione posteriore. Unico appunto le portiere scorrevoli necessitano di una torsione superiore alla media per essere richiamate. In compenso quelle anteriori si aprono a 90° per un accesso comodissimo.

Kangoo E-Tech Electric è dotato di pompa di calore, per una maggiore efficienza e per preservare la batteria.

Grande accessibilità

In abitacolo ci sono numerosi vani, per una capienza di 49 litri. Quello bagagli parte da 850 litri per a arrivare a 2.500 con i sedili ribaltati. Il comfort è assicurato anche da parabrezza e volante “termici” e la sicurezza da ADAS di secondo livello. Tre infine gli allestimenti: Authentique, Equilibre e Techno.

Ultima modifica: 14 Ottobre 2022

In questo articolo