EX30, la punta elettrica di Volvo, prodotta anche in Belgio

613 0
613 0

Come anticipato nei giorni scorsi, dal 2025 Volvo EX30 sarà prodotta anche in Europa. Il Suv elettrico compatto, lungo 4,23 metri, che parte da un prezzo di 35.900 euro, incentivi esclusi, nella versione a motore singolo con potenza di 272 cavalli e 343 Nm di coppia, batteria da 51 kWh e una autonomia dichiarata di 344 km, ora è assemblata nello stabilimento di Zhangjiakou, in Cina.

Volvo EX30

Sarà assemblata anche nel Vecchio Continente, fedele alla filosofia della Casa di cercare di produrre dove vende. Il sito è quello di Gent, o Gand, in Belgio, rilanciato dalla Casa nel 2017. Le premesse sembrano buone.

Una tappa significtiva per affrontare una transizione elettrica che si sta rivelando meno rapida del previsto. Ma Volvo EX30, i cui esemplari sono appena entrati in produzione in Cina, sta avendo riscontri positivi sul mercato. Anche se con numeri non enormi, come per tutte le elettriche, eccetto Tesla.

Chiara Angeli

Chiara Angeli, Sales & Marketing Director, Volvo Car Italia, ad Auto e Moto d’Epoca a Bologna 2023 ha commentato

“Le premesse sono buone. Abbiamo 1.400 ordini a scatola chiusa di EX30, un dato incoraggiante. E’ chiaro che in numeri delle auto elettriche aumenteranno, anche se in modo relativo. In Italia sono al 3%, ma per noi EX30 è la chiave di volta per cambiare la tendenza. Nel 2024 puntiamo a vendere in Italia una quota di 20% di EX30 sul totale delle auto consegnate da Volvo. Un obiettivo ambizioso che intendiamo raggiungere con determinazione“.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 30 Ottobre 2023