Volkswagen vuole vendere 1 milione di auto elettriche nel 2021

1667 0
1667 0

Volkswagen continua a preme l’acceleratore sulle auto elettriche. Ormai sono diventate l’obiettivo unico del Gruppo di Wolfsburg.

VW ha dichiarato le sue intenzioni e gli obiettivi nella  conferenza stampa annuale.

  • Vendere 1 milione di auto elettriche nel 2021. Nel 2020 ne ha consegnate 231.600.
  • Diventare il leader mondiale della mobilità elettrica entro il 2025.
  • Per questo scopo, investirà 35 miliardi sulle auto elettriche entro il 2025. Sui 46 miliardi in totale per la elettrificazione (ibride).

I nuovi modello per il 2021 sono Volkswagen ID.4 (prodotta a Zwickau in Germania), Volkswagen ID.6 (prodotta a Anting in Cina), Audi Q4 e-tron (prodotta a Zwickau in Germania), Audi e-tron GT (prodotta a Neckarsulm in Germania) e Skoda Enyaq (prodotta a Mlada Boleslav in Repubblica Ceca).

Audi Q4 e-tron concept

Auto a motore a combustione: ci saranno ancora

Un piano enorme, che prevede, entro il 2030, la vendita del 60% di auto elettriche sul totale sul mercato europeo. Quindi rimarranno le vetture a motore termico, per tutto il Gruppo, eccetto Bentley.

Non è stata fissata una data precisa per la fine dei motori a combustione interna. Sono troppe le differenze tra nazioni nelle normative e nell’uso dell’energia“. Le auto a motore termico saranno usate anche per generare utili per arginare i costi del cambio epocale verso l’elettrico

Le piattaforme elettriche saranno tre. Due note, la MEB (Modulare Elektrifizierungsbaukaste) per le vetture medie e compatte. La PPE Premium Platform Electric) per le auto di lusso. E dal 2025 la SSP (Scalable Systems Platform).

Il sistema operativo sarà il nuovo VW.OS, utilizzato per tutti i Marchi.

Chiarificato anche il futuro di Bugatti

La casa delle hypercar sarà gestita da Porsche, non passerà alla croata Rimac.

Volkswagen concept car ID. VIZZION

Ultima modifica: 17 Marzo 2021