Triumph Daytona 660, torna la sportiva mid size

187 0
187 0

Triumph Daytona 660 riporta sul mercato un brand amato da tutti i motociclisti amanti delle sportive di media cilindrata, attaverso una nuova interpretazione equipaggiata con l’unico motore a 3 cilindri del segmento ed una impostazione di guida focalizzata sulla strada e sul massimo divertimento quotidiano.

Caratterizzata da una significativa evoluzione del motore Triumph da 660cc, ora in grado di erogare una potenza massima che raggiunge i 95 CV e una coppia massima di 69 Nm, la Daytona 660 offre un’erogazione fluida, reattiva e lineare, oltre alla perfetta combinazione di coppia a regimi bassi, schiena ai medi e allungo agli alti. Oltre ad erogare il 17% di potenza in più e il 9% di coppia in più rispetto alle “sorelle” Trident e Tiger Sport 660, la Daytona 660 è dotata anche di un impanto di scarico inedito che dà vita a un sound inconfondibile.

Il telaio perfettamente bilanciato della Triumph Daytona 660 e la sua ergonomia sportiva si fondono a un comfort di guida adatto ad un utilizzo quotidiano, grazie a dotazione di livello superiore tra cui la forcella Showa a steli rovesciati da 41mm e il monoammortizzatore Showa regolabile nel precarico al posteriore. I freni con pinze radiali a 4 pistoncini con doppio disco da 310mm e performanti tubi in treccia sono abbinati ai nuovi pneumatici Michelin Power 6.

Triumph Daytona 660 offre una guida entusiasmante e allo stesso tempo sicura, grazie all’altezza della sella pari a 810 mm, una sezione centrale del telaio compatta e la posizione ergonomicamente ottimizzata di semi-manubri e pedane.

Per garantire una totale sensazione di controllo, la Triumph Daytona 660 presenta un pacchetto tecnologico che include tre diverse modalità di guida (Sport, Road e Rain) che ottimizzano la risposta dell’acceleratore e le impostazioni del controllo di trazione in base alle condizioni di guida e di aderenza. Inoltre, è presente il nuovo sistema Emergency Deceleration Warning che attiva le luci d’emergenza posteriori per allertare gli altri utenti della strada in caso di frenate improvvise.

Gli oltre 30 accessori originali Triumph disponibili per la Daytona 660 sono stati progettati insieme alla moto e testati seguendo gli stessi standard elevati. Tutti gli accessori hanno una garanzia di due anni con chilometraggio illimitato.

I motociclisti che desiderano uno stile distintivo e più “racing” possono scegliere un codino monoposto in tinta, oltre a una serie di parti speciali lavorate dal pieno. Tra queste, un tappo per il rifornimento dell’olio, preforato per il cablaggio, nottolini per il cavalletto da competizione, contrappesi del manubrio e un serbatoio per il freno posteriore.

Triumph Daytona 660, quando arriverà

Sarà disponibile a partire dalla primavera 2024 e può già essere preordinata in concessionaria. Il prezzo per il mercato italiano verrà comunicato a breve.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 9 Gennaio 2024

In questo articolo