Toyota Cross Hydrogen Concept, alternativa verso le zero emissioni

241 0
241 0

Toyota crede, secondo noi a ragione, che sia troppo presto per concentrarsi su un’unica soluzione a emissioni zero e, pertanto, sta sviluppando contemporaneamente la tecnologia Fuel Cell a idrogeno e la combustione a idrogeno insieme alla tecnologia Full Electric.

Sviluppo della combustione d’idrogeno attraverso il motorsport

Quest’anno Toyota, attraverso il team Rookie Racing, ha partecipato a tutte le gare di endurance Super Taikyu in Giappone con una GR Corolla H2 a combustione d’idrogeno. Durante questo periodo il presidente Toyota Akio Toyoda, sotto il suo pseudonimo di master-driver “Morizo”, si è messo al volante in ogni gara per valutare e contribuire allo sviluppo.

Al di fuori del Giappone, nell’agosto di quest’anno, un veicolo Toyota con motore a idrogeno ha percorso per la prima volta le strade pubbliche europee quando la GR Yaris H2 è stata messa alla prova in una corsa dimostrativa al WRC di Ypres, in Belgio.

Questa regolare e intensa attività motoristica ha contribuito ad accelerare l’attività di sviluppo e il progresso tecnico. Ad esempio, nel corso di una stagione Super Taikyu, Toyota è stata in grado di aumentare la potenza di combustione dell’idrogeno del 24% e la coppia del 33%, raggiungendo prestazioni dinamiche pari a quelle di un motore a benzina convenzionale.

Inoltre, l’autonomia è stata estesa di circa il 30% e il tempo di rifornimento ridotto da circa cinque minuti a un minuto e mezzo. Oltre all’utilizzo dell’idrogeno, Toyota sta collaborando con molte parti interessate nei settori della produzione e del trasporto di idrogeno verde con l’ambiente esigente degli sport motoristici come banco di prova, creando una vasta gamma di amicizie oltre i confini del settore per aiutare a realizzare una società a emissioni zero.

Corolla Cross H2 Concept a combustione di idrogeno

Questo progresso tecnologico ha dato agli ingegneri Toyota la fiducia necessaria per creare un prototipo di auto da strada: la Corolla Cross H2 Concept.

Equipaggiando il motore turbo a 3 cilindri da 1,6 litri della GR Corolla con tecnologia iniezione diretta di idrogeno ad alta pressione derivato dal motorsport e aggiungendo il know-how nel packaging del serbatoio di idrogeno di Mirai, Toyota è stata in grado di creare il prototipo a idrogeno Corolla Cross H2 in grado di trasportare 5 passeggeri e i loro bagagli. Le attività di testing nel mondo reale sono attualmente in corso insieme allo sviluppo digitale, con la vettura che presto inizierà i test invernali nel nord del Giappone.

I vantaggi dell’idrogeno

I vantaggi chiave della combustione di idrogeno includono la capacità di sfruttare le tecnologie esistenti dei motori a combustione interna, i tempi di rifornimento rapidi e la chiara riduzione dell’uso e della necessità di elementi di fornitura limitati come litio e nichel. Adattando le tecnologie esistenti e sfruttando ulteriormente gli investimenti esistenti, la combustione dell’idrogeno potrebbe portare a soluzioni di riduzione delle emissioni diffuse e accessibili più velocemente.

Oggi, Toyota è circa al 40% della strada per la commercializzazione di prodotti come la Corolla Cross H2 Concept. Non è ancora possibile dire se la tecnologia raggiungerà la maturità necessaria per approdare sulle auto stradali, ma c’è senza dubbio una chiara opportunità nel motorsport.

Ultima modifica: 6 Dicembre 2022

In questo articolo