SUV Opel ibrido e a sette posti, sul mercato nel 2019

8738 0
8738 0

SUV Opel ibrido e a sette posti, ecco una delle carte del Marchio tedesco per il rilancio. Dopo conferenza stampa del rilancio è chiaro che i tempi sono stretti. E a Rüsselsheim non hanno perso tempo. Qualcosa di pronto in pentola già ce l’avevano. E poche ore dopo l’annuncio del piano Pace! la Casa ha anticipato il teaser di una nuova auto.

Sarà uno sport utility di grandi dimensioni, anche a propulsione ibrida, tra i protagonisti del progetto. Che dovrà riportare Opel in attivo nel 2020. Traguardo non facile.

SUV Opel ibrido e a sette posti, sul mercato nel 2019
SUV Opel ibrido, sarà su piattaforma PSA

Il bozzetto, anche se lascia intravedere solo una parte dell’auto, racconta qualcosa. Il frontale mostra uno stile simile  SUV e crossover dei Opel, quali Grandland X, Crossland X e Mokka X. Il design dei gruppi ottici a LED è una citazione, anche se evoluta. Mentre la parte più bassa del frontale appare meno sporgente.

Piattaforma francese

Ovvero, meno sportiveggiante e più familiare. Ecco l’ipotesi del SUV a sette posti. Che proporrebbe le soluzioni pronosticate dal piano del rilancio elettrificazione e sinergia con la proprietà francese. Il powertrain dovrebbe essere ibrido plug-in e più avanti anche elettrico. La piattaforma sarà francese EMP2. Il nuovo SUV opera sarà prodotto in Germania ad Eisenach, atteso sul mercato entro il 2019.

Ultima modifica: 13 Novembre 2017