Salone del Camper di Parma 2023, le novità

371 0
371 0

Il Salone del Camper, organizzato da Fiere di Parma in collaborazione con APC (Associazione Produttori Camper) dal 9 al 17 settembre 2023, è l’evento numero uno in Italia per le vacanze open air: si sviluppa su 5 padiglioni espositivi per una superficie di oltre 100.000 metri quadrati e vede la partecipazione di oltre 300 aziende internazionali.

Il gotha delle imprese del comparto è presente con i Marchi europei più prestigiosi, dato che la nove giorni di Parma rappresenta in Italia ed Europa un punto di riferimento per gli amanti della vacanza outdoor ed un importante momento di business per gli operatori del settore.

Salone del Camper, alcune delle novità

Carthago C-Tourer T/I 145 RB LE compatto e versatile: massimo comfort in minime dimensioni

Carthago Reisemobilbau GmbH fondata nel 1979 da Karl-Heinz Schuler, ha sede ad Aulendorf, nella regione dell’Alta Svevia, in Germania. Il gruppo oggi conta su oltre 1.500 dipendenti e in Europa è tra i produttori leader del settore di alto profilo.

Per il Salone del Camper presenta il nuovo Carthago c-tourer T/I 145 RB LE, compatto, decisamente versatile e con il massimo comfort entro dimensioni minime. Il nuovo modello in breve: letti singoli longitudinali grandi e fissi con lunghezza fino a due metri nella zona notte, ampio bagno con doccia separata compreso spogliatoio tipico del marchio, una cucina angolare spaziosa, gruppo sedute a L comodo con sedile singolo aggiuntivo.

Dietro un garage per scooter, sotto una vera e propria cantina nel doppio pavimento con enorme vano di carico. Il tutto tenendo minime le dimensioni: a seconda della versione e del veicolo base, la lunghezza del nuovo C-Tourer T/I 145 RB LE è di appena 7 – 7,18 metri. Il nuovo modello risulta così più compatto di 30 – 50 centimetri rispetto a camper equiparabili, per una maggiore maneggevolezza e un peso ridotto. Montati su Fiat Ducato o Mercedes-Benz Sprinter e nobilitati con telaio ribassato AL-KO, questi modelli sono anche disponibili con massa tecnicamente ammissibile al di sotto delle 3,5 tonnellate, per poter essere guidati con la normale patente B.

Nuovo Malibu I/T 450 RB LE, campione di spazio in 7 metri

Il nuovo Malibu I/T 450 RB LE, disponibile a scelta su Fiat Ducato e su Mercedes Benz Sprinter con telaio ribassato AL-KO, ha un carattere da ammiraglia nonostante la costruzione compatta, circa 7 metri di lunghezza, per una maggiore maneggevolezza e un peso ridotto. Doppio pavimento completo con vani di stivaggio extra grandi, superficie del tetto antigrandine in VTR, tutto isolato con espanso RTM di alta qualità, i nuovi camper integrali e semintegrali offrono caratteristiche di comfort che altrove sono riservate alla classe dei linear.

Ampi e fissi i letti singoli fino a due metri di lunghezza nella zona notte, bagno con doccia separata compreso vano spogliatoio, comoda cucina angolare e, infine, il gruppo sedute a L con sedile singolo aggiuntivo. il Malibu I/T 450 RB LE è disponibile anche per la guida con la patente B entro la categoria delle 3,5 tonnellate di massa totale.

Mobilvetta 2024: prosegue il cammino verso il comfort e l’eccellenza

Design inconfondibile per l’icona del Made in Italy Mobilvetta per la stagione 2024 riconferma il poker di gamma – l’iconico motorhome K-Yacht Tekno Line, il semintegrale premium Krosser, la gamma Kea disponibile in versione semintegrale e motorhome e la gamma van Admiral – con nuove soluzioni estetiche di alto livello, layout moderni, eleganti, sempre più confortevoli e ancora più ricche dotazioni.

Tra le novità 2024 una serie di nuove funzionalità e dotazioni per migliorare la vita a bordo: Truma INET XSystem per il controllo centralizzato dei dispositivi e delle utenze del camper attraverso un pannello centrale con display touch molto intuitivo, fruibile anche quando il camper è in movimento.

Sistema gestione doppia batteria, necessario quando cresce la necessità di energia disponibile e serve un deviatore automatico per la gestione separata di due batterie servizi anche di diversa tecnologia e capacità. Esclusiva 2024, che rende unici i modelli Mobilvetta è l’adozione del frigorifero a compressione da 174 litri per le gamme K-Yacht Tekno Line e Krosser (158 litri optional per Kea) dal consumo energetico intelligente. Aumenta inoltre il comfort nei layout con letti centrali (modelli 90) grazie ad un più ampio passaggio intorno al letto e più spazio quando la porta scorrevole in legno ad anta singola è chiusa, incluso un nuovo materasso extra comfort sagomato per un miglior benessere.

Etrusco, il catalogo si allarga con l’Urban Camper UC 5.0 XR

Etrusco svelerà al pubblico del Salone del Camper il nuovo modello Urban Camper, adatto alle esigenze di chi vive in città, così come alle famiglie perché concepito per essere parte integrante degli spostamenti quotidiani. A partire dalla stagione 2024, infatti, Etrusco aggiungerà un nuovo veicolo al proprio catalogo l’Urban Camper UC 5.0 XR su base Renault Trafic.

Il camper van, compatto nelle dimensioni (lungo solo 5,08 m) si dimostra pratico e confortevole: un compagno flessibile nella vita urbana così come negli spostamenti grazie a un massimo di quattro posti letto a bordo. Il meccanismo interno a binari, inoltre, rende l’Urban Camper capace di trasformare gli spazi in un attimo. Per il modello CB 600 DF 4×4, Etrusco presenta una novità nella zona notte, un’estensione pieghevole nella parte posteriore del veicolo che permette al letto trasversale di estendersi fino a 37 cm offrendo comfort extra ai viaggiatori più alti. La nuova estensione sarà disponibile di serie dalla stagione 2024.

Atlantis sorprende con dimensioni agili per il massimo comfort

Atlantis presenta in Italia due nuovi modelli monoscocca in vetroresina, Compact 595 e Special 645 con dimensioni ancora più maneggevoli e disposizioni interne accattivanti. Atlantis Compact 595 si distingue per la dinette a giro posteriore che regala un living più conviviale, con il letto basculante. All’esterno si nota il lungo gavone posteriore. Atlantis Special 645 presenta la dinette face to face e servizi posteriori. Ampio spazio anche nel garage. Entrambi i modelli offrono box doccia separato e l’opzionale nuovo riscaldamento elettrico del pavimento.

Michelin CrossClimate Camping, per viaggiare sicuri tutto l’anno

CrossClimate Camping è l’ultima novità dalla gamma Michelin CrossClimate dedicata ai camper, prodotto in Europa e disponibile in 8 dimensioni. Progettato per fornire un’elevata sicurezza tutto l’anno, questo pneumatico all-season certificato 3PMSF è progettato per conquistare ogni superficie stradale, offrendo ottime prestazioni su neve con una trazione altrettanto impressionante su strade bagnate, fangose, erbose e sterrate.

Dotato di marcatura M+S e simbolo alpino, idoneo quindi a circolare su strade in cui è previsto l’obbligo di dotazioni invernali, CrossClimate permette di viaggiare tutto l’anno senza dovere sostituire gli pneumatici ed è certificato in classe “A” in aderenza sul bagnato offrendo ai camperisti sicurezza e semplicità.

Zip&Dream Prontoletto

Zip&Dream, il sistema letto comodo e innovativo

Zip&Dream Prontoletto è il rivoluzionario sistema letto con cerniere dal design esclusivo, 100% artigianale, sostenibile e Made in Italy. Unisce il comfort e la sicurezza delle tradizionali lenzuola con la praticità di un sacco a pelo, aiutando a dormire meglio anche in viaggio e a risparmiare tempo e fatica per rifare i letti ogni mattina! Zip&Dream Prontoletto è ideale per i letti di camper e veicoli ricreazionali in quanto può essere personalizzato nelle misure e nella sagoma e consente di semplificare la gestione di letti a castello, gemelli, mansardati, nautici e componibili da dinette.

Creato per i più piccoli, questo sistema è rivelato perfetto anche per gli adulti ed è risultato una soluzione particolarmente indicata per tutti i contesti in cui si ha bisogno di semplificare l’operazione di rifare i letti, senza rinunciare alla qualità del riposo.

 

Massime prestazioni con i moduli fotovoltaici CBE

Realizzati con celle di silicio monocristallino, i moduli fotovoltaici CBE sono costruiti con un innovativo processo di fabbricazione: grazie infatti al particolare trattamento antiriflesso delle celle e al vetro speciale utilizzato, si è ottenuto un modulo fotovoltaico ad alte prestazioni. Il vetro temperato ad elevata trasmittenza è resistente agli urti e agli agenti atmosferici. Inoltre il retro del modulo è protetto da un foglio di Tedlar bianco che impedisce qualsiasi infiltrazione di aria e umidità, isolando i contatti elettrici ed evitando qualsiasi possibilità di ossidazione degli stessi.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 7 Settembre 2023