Porsche Panamera Sport Turismo presenta la versione Turbo S ibrida

2606 0
2606 0

La gamma di Porsche Panamera Sport Turismo si completa con la versione Turbo S E-Hybrid. Questa versione ibrida si aggiunge nella versione più potente e veloce della “famigliare”. Il motore V8 da quattro litri si combina con il powertrain elettrico sprigionando 680 cavalli totali.

L’accelerazione da 0 a 100 km/h si compie in 3,4 secondi, la velocità di punta è di 310 km/h. I consumi dichiarati nel ciclo NEDC sono di 3 litri per 100 km, l’autonomia a zero emissioni è di 49 km. Il prezzo per il mercato tedesco è fissato in 188.592 euro.

La lunga coda è un tratto distintivo della Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo, che ha configurazione 4 posti più uno e un’aumentata capacità di carico. L’obiettivo di Porsche era combinare un design unico e la praticità per l’uso quotidiano con prestazioni da sportiva e efficienza.

La Turbo S E-Hybrid ha trazione integrale e il cambio PDK a otto rapporti. In modalità elettrica, l’auto raggiunge la velocità massima di 140 km/h. La batteria si ricarica in un tempo stimato fra le due ore e mezzo e le sei ore a seconda del sistema di ricarica.

Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo

Sistema di aerodinamica attiva

Anche la Turbo S E-Hybrid Sport Turismo offre tutte le innovazioni della seconda generazione di Panamera. Si va dai sistemi di assistenza alla guida allo spoiler posteriore gestito dai sistemi di aerodinamica attiva. Questo ha tre differenti posizionamenti a seconda delle situazioni di guida e degli assetti. Fino ai 170 km/h resta sostanzialmente piatto, sopra quella velocità si inclina di un grado per migliorare stabilità e dinamicità laterale. Nell’assetto Sport e Sport Plus questa configurazione scatta ai 90 km/h. Col tetto aperto, per compensare le turbolenze, l’inclinazione dai 90 km/h è di 26 gradi.

Ultima modifica: 26 Settembre 2017

In questo articolo