Opel Crossland restyling, cambia … Vizor e tutti motori Euro 6d

1877 0
1877 0

Opel Crossland restyling, il SUV compatto (lungo 4,21 metri) si aggiorna. Con l’esordio del Vizor, il nuovo concetto di frontale che ha esordito su Mokka.

Design aggiornato, e addio alla X nel nome (come per Mokka), con la mascherina nera che unisce i nuovi fari. Inediti anche i paraurti. Un anteriore decisamente più filante.

Leggi anche: Nuova Opel Mokka, primo contatto

Crossland restyling arriverà sul mercato a inizio 2021. Conservando un abitacolo con strumentazione analogica abbinata al display centrale. La novità sta nel nuovo allestimento GS Line+, che offre fari a led, i sedili ergonomici certificati AGR, barre sul tetto (nero, come il portellone del bagagliaio) e i cerchi in lega da 17 pollici.

I motori sono tutti Euro 6d, benzina e diesel. Con i primi si parte dal 1.2 aspirato da 83 cavalli, po, il 1.2 turbo da 100 e 130 cavalli. I Diesel sono due, entrambe 1.5 litri da 110 cavalli (250 Nm di coppia) e 120 cavalli (300 Nm). A richiesta cambio automatico a sei rapporti sui benzina a i diesel più potenti,

I consumi e le emissioni ovviamente sono a favore, secondo i dati preliminari (su ciclo NEDC, più ottimistico rispetto al WLTP) delle versioni a gasolio. Ovvero da 3,9 litri/100 km e 93 g/km di CO2 contro 4,7 litri/100 km e 106 g/km di CO2.

I sistemi di assistenza alla guida (ADAS) offerti sono

  • Head Up display proietta i dati più importanti come velocità, navigazione e sistemi di assistenza nella visuale diretta del conducente.
  • Avviso di collisione frontale con frenata automatica di emergenza e rilevamento pedoni che funzionano a velocità superiori a 5,0 km/h. Se un veicolo o un pedone si avvicinano troppo velocemente, il sistema lancia un avviso sonoro d’allarme e visualizza un messaggio nel centro informazioni per il conducente. In caso di collisione imminente, si prepara il sistema di frenata e, se necessario, si aziona la frenata di emergenza per minimizzare gli effetti di una potenziale collisione. Al di sotto dei 30 km/h, il sistema può arrestare completamente il veicolo. Se la velocità supera i 30 km/h, la velocità viene ridotta e il conducente deve frenare attivamente.
  • Lane Departure Warning emette segnali udibili e visibili se rileva che la corsia viene lasciata involontariamente.
  • Il rilevatore di stanchezza del conducente valuta il livello di fatica attraverso lo stile di guida e avvisa il conducente se è necessaria una pausa.
  • Allerta angolo cieco utilizza sensori a ultrasuoni e segnala i veicoli che viaggiano ai lati dell’auto e avvisa il conducente con una spia luminosa nel relativo specchietto retrovisore.
  • Retrocamera panoramica con angolo da 180 gradi di visione posteriore.
  • Automatic Park Assist identifica i parcheggi paralleli e perpendicolari adatti e parcheggia l’auto automaticamente; il conducente deve solo azionare i pedali e il cambio.
  • Cruise control con limitatore della velocità, insieme al riconoscimento dei limiti di velocità, consente un rapido e facile adattamento al limite di velocità

Per avere la trazione anteriore più efficiente a richiesta c’è il  Opel IntelliGrip, che presenta cinque modalità:

  • Normal / Su strada: La modalità ‘Normal’ si attiva non appena Opel Crossland si avvia. Le impostazioni di controllo dell’ESP e della trazione sono adatte per le normali condizioni di guida in urbano, in autostrada o in campagna.
  • Neve: questa speciale modalità invernale consente una trazione ottimale su superfici ghiacciate e innevate a velocità fino a 50 km/h. Il controllo di trazione regola lo slittamento delle ruote anteriori, rallentando la ruota che gira e trasferendo la coppia all’altra ruota anteriore.
  • Fango: Questa modalità permette più slittamento della ruota. Questa rotazione intenzionale della ruota con la minore trazione avviene quando il veicolo è lanciato e consente la rimozione del fango dallo pneumatico, che può quindi recuperare trazione. Nel frattempo, la ruota con maggiore aderenza riceve la coppia più alta. Questa modalità è attiva fino a 80 km/h.
  • Sabbia: Questa modalità consente una piccola quantità di rotazione simultanea di entrambe le ruote anteriori, consentendo al veicolo di muoversi e riducendo il rischio di insabbiamento.
  • ESP Off: disattiva l’ESP e il controllo di trazione a velocità fino a 50 km/h. Per motivi di sicurezza, IntelliGrip ritorna automaticamente in modalità normale a velocità superiori a 50 km/h.

 

 

 

Ultima modifica: 7 Ottobre 2020

In questo articolo