Fiat 500 elettrica, il prezzo della versione base sarà di circa 25.000 euro

9971 0
9971 0

Nuova Fiat 500 elettrica nelle versioni base avrà un prezzo molto inferiore rispetto “La Prima”, la versione in versione limitata ordinabile su internet.

Il 37.900 euro della top di gamma in edizione limitata saranno destinati a ridursi di molto. Ovviamente anche le dotazioni, la potenza e l’autonomia nelle versioni base. 

Leggi anche: 500 elettrica, auto tutta italiana

Nuova Fiat 500 La Prima
Nuova Fiat 500 La Prima

Nuova Fiat 500 La Prima, disponibile solo cabrio,  avrà una potenza di 118 cavalli, una batteria da 42 kWh, un’autonomia nel ciclo misto di 320 chilometri e una dotazione completa, anche per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida.

Fiat 500 elettrica versione base, più essenziale e meno costosa de “La Prima”

Una serie di valori che fa lievitare il listino. Nuova 500 elettrica nelle versioni di più larga commercializzazione, La Prima è disponibile in 500 esemplari sui principali mercati, dovrebbe avere un prezzo inferiore ai 25.000 euro, eco-bonus escluso.

Leggi anche: 500 elettrica, sfida al Coronavirus

Dovrebbe essere disponibile tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. Sull’allestimento di partenza la potenza del motore potrebbe essere ridotta a circa 80 cavalli (come Renault Twingo). E la batteria a circa 30 kWh.

Una dotazione meno opulenta e la versione berlina tre porte saranno altri fattori di contenimento del listino. Il prezzo di circa 25.000 euro resta elevato, ma in linea con smart fortwo, ad esempio.

Successivamente dovrebbe arrivare anche Abarth 500 elettrica, la prima dello Scorpione a batteria. E si vocifera sempre di una versione di Fiat 500 elettrica a 5 porte, con i due sportelli posteriori che si aprono controvento. 

Leggi anche: 500 elettrica, il video con Leonardo DiCaprio

 

 

Ultima modifica: 14 Aprile 2020

In questo articolo