Oltre Ypsilon, novità Lancia con HF nel 2025, Gamma e Delta

411 0
411 0

Lancia dopo l’esordio di Ypsilon ha un programma molto ambizioso. Lo ha confermato con orgoglio di CEO Luca Napolitano.

Avevamo detto tre auto e così sarà, le promesse le manteniamo“. Il piano sarà rispettato, con una chicca il prossimo anno.

Ritornerà HF, mitico Marchio della Squadra Corse Lancia, acronimo di High Fidelity perché fondata da privati fedelissimi alla Casa, tra i quali Cesare Fiorio.

Lancia HF logo
Sarà una versione speciale. “La Ypsilon HF arriverà nel 2025 – continua Napolitano – sarà di 4 centimetri più larga, si farà notare. Più bassa, con una potenza 240 cavalli, più sportiva, con una grande accelerazione: da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi“.

Gamma, la grande berlina

Poi l’ammiraglia. “Lancia Gamma arriverà nel 2026, Lo stile è definito, nascerà sulla piattaforma STLA Medium di Stellantis e sarà prodotta a Melfi. Gamma sarà lunga 4,7 metri, con una linea da sportback e disponibile anche a trazione integrale. Farà il 50% dei volumi in Italia e il 50% all’estero“.

Lancia Delta, il sogno

Infine il ritorno del mito. “La Delta è attesa per il 2028 – ha continuato Napolitano – un sogno che si avvererà, ma per saperne di più bisognerà aspettare. Siamo in linea con la storia. Lancia ha fatto bene tre cose: cittadine, compatte e ammiraglie. Noi ci saremo con Ypsilon, Delta e Gamma“.

Il dado è tratto, dal 2026 Lancia porterà sul mercato esclusivamente auto elettriche. Senza dimenticare con le HF, lo sport e il retaggio. “Poi a giugno parteciperemo alla 1000 Miglia… sarà anche l’occasione per parlare un po’ di HF e di attività sportive“. Ha concluso Napolitano.

Lancia Delta 2028 anteprima

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 21 Febbraio 2024