Maserati Ghibli ibrida e ricaricabile, la prima di una nuova generazione

4061 0
4061 0

Ghibli sarà la prima Maserati elettrificata. La Casa del Tridente continua su più fronti il piano di elettrificazione della gamma. Cruciale per il prestigio lo sviluppo di GranTurismo elettrica, seguendo il piano industriale annunciato i mesi scorsi, un colpo a brevissimo termine.

Il primo passo sarà al Salone di Pechino. Il 21 aprile farà sarà presentata Ghibli plug-in hybrid. Lo ha anticipato Automotive News Europe. La berlina sportiva PHEV sarà un modello importante per ripartire proprio sul mercato cinese, dove nel 2019 ha perso un quarto delle vendite.

Ghibli Phev, un modello cruciale

In Cina sono notevoli degli incentivi statali per le ricaricabili alla spina. Ghibli con questo powertrain sarà importante anche sul mercato europeo. Per aumentare i numeri e per aiutare FCA nella corsa alla riduzione drastica emissioni di CO2. Con lo scopo di evitare o più probabilmente abbassare le multe dell’Unione Europea.

Maserati Ghibli GranLusso

La corsa green prevede 10 modelli nuovi o profondamente aggiornati entro il 2023. La suspersportiva, il cui “mulotipo” si chiama MMXX, sarà rivelata a Maggio.

Poi ci sarà il restyling di Levante e Quattroporte. A seguire GranTurismo e alla GranCabrio elettriche. Nel 2021 anche al baby SUV, realizzato sulla piattafatorma Giorgio di Alfa Romeo Stelvio e Giulia.

Ultima modifica: 4 Febbraio 2020