Tesla Model Y, foto del primo esemplare di serie. 505 km di autonomia

6221 0
6221 0

Tesla Model Y, ecco la prima foto ufficiale del crossover medio. Si tratta del primo esemplare di produzione, del modello effettivo che arriverà in strada. Nel classico Deep Blue Metallic del Marchio, assemblato nello stabilimento californiano di Fremont.

Model Y arriverà sul mercato americano a marzo. L’occasione per mostrarlo è stata la presentazione dei risultati del trimestre finale del 2019. Il contesto ideale per creare aspettativa nei confronti di una vettura, che assieme a Model 3 si prefigura come best seller della Casa di Elon Musk.

Tesla Model Y produzione di serie

Leggi anche: Il configuratore ufficiale

Il crossover di Elon Musk punta a diventare una Tesla venduta in larga scala. Per far crescere il Marchio oltre il livello di nicchia, seppur prestigiosa e invidiata. L’ultima arrivata dovrà fare i numeri, non a caso sarà costruita nei prossimi anni in USA, in Cina e in Europa.

Tesla Model Y nella fabbrica di Fremont
L’assemblaggio nella fabbrica di Fremont

Tesla Model Y: dimensioni, prezzo e prestazioni

La piattaforma è quella di Model 3. Model Y sarà più grande. Soprattutto più alta e con più spazio in abitacolo, in ogni dimensione. Infatti sarà prevista anche la versione a sette posti.

Inizialmente saranno due le versioni, tutte due Dual Motor, con due motori elettrici, uno su ogni asse e quindi trazione integrale.

Model Y Long Range avrà in Italia un prezzo da 63.000 euro. Accreditata di 505 km di autonomia nel ciclo WLTP, 217 km orari di velocità massima e accelerazione da 0 a 100 km in 5,1 secondi.

Model Y Performance avrà in Italia un prezzo da 71.000 euro. L’autonomia nel ciclo WLTP è di 480 km. Ma le prestazioni salgono: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi, velocità massima di 241 chilometri orari. La più tranquilla Standard Range è attesa per il 2022. Il prezzo dovrebbe essere inferiore ai 60.000 euro.

Ultima modifica: 4 Febbraio 2020